The Seven Deadly Sins 5 è stata rinviata a data da destinarsi

The Seven Deadly Sins 4 Wrath of the Gods

Anche The Seven Deadly Sins 5, l’attesa prossima stagione dell’adattamento anime del manga di Nakaba Suszuki, si arrende all’emergenza causata dal COVID-19 e viene rinviata a data da destinarsi.

La data di uscita di The Seven Deadly Sins 5 è stata rinviata a causa dell’emergenza legata al Coronavirus

La quinta stagione (quarta se si considera la nomenclatura giapponese invece di quella Netflix) intitolata The Seven Deadly Sins: Anger’s Judgement (Nanatsu no Taizai: Fundo no Shinpan), che avrebbe dovuto debuttare a ottobre 2020 in Giappone, subisce  quindi la stessa sorte di tante altre produzioni.

La notizia arriva direttamente dal sito web della serie anime, il quale rivela che la nuova data d’uscita verrà comunicata tramite i canali social ufficiali.

Qui di seguito trovate il primo promo video che annunciava la nuova stagione diffuso online ormai due mesi fa e che ci ha permesso di dare una prima occhiata alle animazioni, il cui livello sembra alquanto migliorato rispetto alla disastrosa quarta stagione The Seven Deadly Sins: Wrath of The Gods che ha deluso non poco (per usare un eufemismo) i fan della serie a causa di animazioni a dir poco imbarazzanti, con lo studio di animazione Studio Deen finito al centro di sferzanti polemiche.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Leggi anche: The Four Knights of Apocalypse – Ecco i possibili protagonisti del nuovo manga di The Seven Deadly Sins

Trama di The Seven Deadly Sins

I Sette Peccati Capitali erano un gruppo di fortissimi cavalieri nella regione della Britannia che vennero sciolti e si dispersero dopo essere stati accusati di aver complottato per rovesciare il Regno di Lionesse.

La loro presunta sconfitta e cacciata avvenne per mano dei Cavalieri Sacri, ma nel tempo continuarono a persistere voci che sostenevano come i sette fossero ancora vivi.

Dieci anni più tardi i Cavalieri Sacri si resero protagonisti di un colpo di stato e catturarono il re, diventando i nuovi padroni del regno sottoposto così alle loro tirannie.

La terza figlia del re, la principessa Elizabeth, inizia così un viaggio per trovare i Seven Deadly Sins, e chiedere il loro aiuto per riprendere il regno dalle mani usurpatrici dei Cavalieri Sacri.

Il manga di The Seven Deadly Sins, che si è già concluso in Giappone, è edito in Italia da Edizioni Star Comics, mentre l’anime è trasmesso da Netflix.

Proprio riguardo al manga sappiamo già che l’opera si arricchirà di un sequel intitolato Nanatsu no Taizai The Four Knights of Apocalypse.

guest
3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ayame
Ayame
4 Luglio 2020 17:40

Allora. Io sono confusa, aiutatemi.
È uscita in Giappone Wrath of the Gods, la 4° stagione secondo la nomenclatura Netflix.
Avevo letto fino a qualche giorno fa che in Europa questa sarebbe uscita a luglio, in teoria il 4. La cosa è ovviamente fake, purtroppo.
In giro si legge che la messa in onda della stagione è stata rimandata a ottobre, ma penso che la gente si confonda proprio con la quinta stagione di cui parlate nell’articolo.
Quindi… Quando diamine esce Wrath of Gods in Italia? Voi lo sapete? 😀
Grazie mille!

Ayame
Ayame
8 Luglio 2020 8:30

Grazie mille, Salvatore! Per la data del 4 luglio non so se l’ho letto qui da voi o altrove, onestamente non ricordo 🙂

...e questo?
Knights of Sidonia: annunciato l’arrivo di un film con una storia inedita