J. K. Rowling pubblica gratuitamente The Ickabog, la sua nuova fiaba per bambini

Vi siete portati avanti con le letture durante la quarantena? Ebbene, questo non è decisamente il momento di smettere, soprattutto se siete fan di J.K. Rowling!

Infatti la scrittrice, dopo lo straordinario successo della saga di Harry Potter, ha deciso di tuffarsi di nuovo nel mondo della letteratura per l’infanzia con The Ickabog, sua nuova fiaba per bambini.

J.K. Rowling annuncia la pubblicazione gratuita della sua fiaba per bambini, The Ickabog. Il racconto verrà serializzato online e presto anche in italiano!

La notizia arriva direttamente dai profili social e dal sito della famosa scrittrice inglese, la quale ha dichiarato che la fiaba verrà pubblicata gratuitamente online in modo da condividere la storia con tutti i bambini che si trovano in lockdown a causa dell’emergenza sanitaria.

Di The Ickabog verranno pubblicati un paio di capitoli al giorno, dal 26 maggio fino al 10 luglio, sul sito dedicato.

I brani di questo nuovo racconto della Rowling verranno (come si può facilmente sospettare!) pubblicati in inglese, ma Salani Editore viene incontro anche a noi fan e annuncia sul proprio profilo Facebook che The Ickabog è in arrivo anche in italiano!

J.K. Rowling ha affermato che il lavoro su The Ickabog ha avuto una gestazione molto lunga: la scrittrice ci stava già lavorando durante la scrittura dei libri di Harry Potter, ma aveva deciso di pubblicare The Ickabog solo dopo il lancio de I Doni della Morte. Varie vicende editoriali e nuovi titoli pubblicati hanno posticipato di molto il lavoro su questo racconto per bambini.

Nelle settimane di quarantena però la scrittrice ha ripreso in mano questo lavoro anche grazie all’aiuto dei figli, all’epoca bambini che ascoltavano la madre raccontare The Ickabog prima di andare a letto, che le hanno rammentato i passi che ricordavano con più piacere.

Riguardo i contenuti della fiaba, la Rowling ha detto:

Ickabog è una storia sulla verità e l’abuso di potere. Per prevenire una domanda ovvia: l’idea mi è venuta ben oltre un decennio fa, quindi non è destinata a essere letta come una risposta a tutto ciò che sta accadendo nel mondo in questo momento. I temi sono senza tempo e potrebbero essere applicati a qualsiasi epoca o paese.

Se siete curiosi, vi consigliamo di dare un’occhiata al sito di The Ickabog perché i primi due capitoli sono già online!

...e questo?
Marvel Must Have Panini
Panini Comics presenta Marvel Must Have, la collana di imperdibili capolavori Marvel