La serie TV di Ahsoka Tano sarebbe già in sviluppo per Disney+

Stando a un recentissimo report una serie TV di Ahsoka Tano sarebbe in sviluppo da parte di Disney come show standalone per la sua piattaforma di streaming.

Non c’è solo la presenza in The Mandalorian 2 per Ahsoka Tano che, secondo un recente report, sarà protagonista di una sua serie TV per Disney+

La notizia proviene da FandomWire ed è stata confermata da noto scooper Daniel Richtman, alias DanielRPK, secondo il quale “Uno show di qualche tipo con protagonista Ahsoka Tano è in sviluppo per Disney+”.

Sembra ovvio che, nonostante si tratti di un rumor, la produzione in questione sia qualcosa di completamente diverso da quello che ormai conosciamo (anche se non in maniera ufficiale) da qualche settimana, e cioè che il personaggio di Ahsoka apparirà in The Mandalorian 2 e sarà interpretata da Rosario Dawson che vestirà i panni della Jedi.

È abbastanza logico che Disney punti a sfruttare le immense potenzialità di un personaggio tanto amato dal fandom di Star Wars e che avrebbe sicuramente meritato almeno di apparire in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, anche se lo ha fatto in maniera indiretta durante la scena delle voci dei Jedi che parlano a Rey.

Personalmente mi sarebbe piaciuto vederla proprio protagonista della trilogia sequel, con un percorso inverso dall’animazione al live action di quello fatto dal suo maestro Anakin Skywalker.

Il personaggio di Ahsoka Tano, infatti, padawan di Anakin è stato introdotto dalla serie animata Star Wars: The Clone Wars e apparso anche in Rebels, risultando fin da subito convincente e facendo appassionare, ironia della sorte, più i fan adulti e di vecchia data della saga, invece dei ragazzi per il quale era stato ideato.

Star Wars Rebels

Dave Filoni, il creatore del personaggio, qualche mese fa aveva twittato uno schizzo in cui Ahsoka era in compagnia di Gandalf de Il Signore degli Anelli, paragonando la Jedi allo stregone della saga tolkeniana. Alla luce di quest’ultima notizia quel tweet suona alquanto profetico se riferito proprio all’arrivo del personaggio nelle produzioni live action di Star Wars, con i responsabili che sicuramente già erano a conoscenza del futuro che attendeva Ahsoka.

Ricordiamo che Ahsoka Tano è anche protagonista dell’omonimo romanzo di E.K. Johnston (in vendita QUI) che esplora la vita della togruta dopo aver lasciato l’Ordine Jedi e prima della sua apparizione nella serie Rebels.

Fonte: CBR

...e questo?
Snowpiercer: un treno carico di segreti e ingiustizie – La recensione della nuova serie Netflix