Star Wars: Taika Waititi dirigerà un film di Guerre Stellari

Proprio in occasione dello Star Wars Day che si sta celebrando oggi, arriva la notizia che il regista Taika Waititi (Thor: Ragnarok) dirigerà un film della saga, confermando alcune indiscrezioni circolate nei mesi scorsi proprio sull’argomento.

Taika Waititi dirigerà un film ambientato nell’universo di Star Wars

Lo scoop è firmato da Variety secondo cui Waititi sarà regista e sceneggiatore della pellicola in collaborazione con Krysty Wilson-Cairns, la sceneggiatrice britannica con cui il cineasta ha già lavorato in 1917.

Come anticipato, già nel mese di gennaio si cominciò a vociferare di un interessamento verso Waititi da parte di Lucasfilm e Disney, favorevolmente impressionati dall’ottimo lavoro che il regista/attore neozelandese aveva fatto dirigendo il finale di stagione di The Mandalorian, la prima serie TV Live action di Star Wars positivamente accolta da critica e pubblico che hanno molto apprezzato proprio le puntate finali dello show Disney+.

Considerando che i prossimi film di Star Wars sono stati pianificati per debuttare in sala nel 2022, 2024 e 2026, al momento non è chiaro quale di questi tre film verrà affidato a Waititi oppure se il regista si occuperà di un progetto separato, magari uno spin-off della serie A Stra Wars Story come Rogue One e Solo.

Leggi anche: Taika Waititi trolla i fan con un finto script di Thor: Love and Thunder in cui Tony Stark è vivo e promette vendetta

Precedentemente, interpellato dopo il successo alla Notte degli Oscar con la sceneggiatura di Jojo Rabbit e all’indomani delle prime voci sul suo coinvolgimento come regista di un film di Guerre Stellari, Waititi si era mostrato abbastanza schivo, confessando comunque che la cosa gli sarebbe piaciuta molto nel caso di un progetto sensato:

Mi chiedete se ci sono discorsi sul film di Star Wars? Sì, ho parlato con i miei amici nel 1996 di quanto fosse bello Star Wars. Penso che la gente mi veda in compagnia con persone vicine al mondo di Guerre Stellari e immagina che io stia parlando di qualche film da fare. Mi paicerebbe molto… se fosse giusto. Vorrei fare qualsiasi tipo di film che abbia senso e se non lo percepissi come un suicidio per la mia carriera.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Fonte: Variety

...e questo?
Good, Bad & Undead: Peter Dinklage sarà Van Helsing e Jason Momoa un vampiro