La bambina che amava Tom Gordon: il film basato sul romanzo di Stephen King ha un nuovo sceneggiatore

guantone baseball la bambina che amava tom gordon cover

Annunciato lo scorso anno, l’adattamento cinematografico del romanzo di Stephen King La bambina che amava Tom Gordon, prosegue spedito e adesso ha un nuovo sceneggiatore.

Village Roadshow prosegue con l’adattamento del romanzo di Stephen King La bambina che amava Tom Gordon affidando la sceneggiatura a Christy Hall

A occuparsi dello script di uno dei romanzi più emozionanti, anche se meno noti del Re, sarà Christy Hall, co-creatrice e produttore esecutivo della serie Netflix I Am Not Okay With This.

Il film, realizzato da Village Roadshow Pictures che ha acquisito i diritti del romanzo, vede Jon Berg di Stampede Ventures come produttore insieme Roy Lee di Vertigo (It: Capitolo Due, Doctor Sleep), Christine Romero (ex moglie del defunto George Romero) e Ryan Silbert di Origin Story. Andrew Childs (che sarà produttore esecutivo per Village Roadshow) e Jillian Apfelbaum supervisioneranno lo sviluppo del film.

Dettagli e trama del romanzo

Pubblicato nel 1999, La bambina che amava Tom Gordon è un romanzo che riesce a toccare le corde della commozione profonda in una maniera indescrivibile, affrontando tematiche complesse che esplorano il concetto stesso di Dio, con riferimenti anche ad altri capolavori dello stesso King come Pet Semetary.

Trisha McFarland, una bimba di nove anni appassionata di baseball, dei Red Sox e soprattutto del campione Tom Gordon, durante una gita abbandona per un attimo la madre il fratello per espletare un bisogno fisico, addentrandosi momentaneamente nel bosco.

Purtroppo la piccola non riesce più a ritrovare il sentiero e, confusa, impaurita e soprattutto sola, Trisha si dirige nella direzione sbagliata, perdendosi nell’immenso e sconfinato verde dei Monti Appalachi.

Comincia così un’avventura angosciante di un’indifesa creatura nel cuore di una foresta che non ha pietà per niente e nessuno, con la bimba che ha soltanto un walkman e una merendina.

Il triste e sgomento viaggio di Trisha è appena cominciato e ben presto la bambina scoprirà che: «Il mondo aveva i denti e in qualsiasi momento ti poteva mordere!».

Se volete recuperare questa chicca di Stephen King, il romanzo è DISPONIBILE QUI su Amazon.

Leggi anche: 5 libri di Stepehn King da leggere che (forse) non conoscete

Fonte: Deadline

...e questo?
Ritorno al Futuro: Eric Stoltz è davvero nel film?