Coronavirus: fase 2 “nerd style” con le mascherine a tema Star Wars, Marvel, Pixar e Disney

Tra qualche giorno inizierà la Fase 2 dell’emergenza Coronavirus e, anche se il lockdown si allenterà progressivamente, spetterà a tutti noi continuare a osservare le buone norme fin qui attuate.

Negli USA Disney ha aperto i preordini delle mascherine a tema Star Wars, Marvel, Pixar e Disney con le quali potremo affrontare in maniera nerd la Fase 2 dell’emergenza Coronavirus

Stare a debita distanza dalle altre persone e indossare le mascherine sono i basilari e necessari comportamenti per diminuire le probabilità di contagio, cosa che potremo fare con stile grazie alle mascherine nerd a tema Star Wars, Marvel e Disney disponibili in preordine sullo shop online di Disney USA.

Leggi anche: Proteggersi dal contagio da Coronavirus con stile? In Giappone sold out le mascherine di pizzo bra mask

In regola con le norme imposte dalla dalla Food And Drug  Administration riguardanti le mascherine non mediche, queste mascherine di stoffa potranno essere preordinate per 19,99 dollari in confezioni da 4 e scelte tra vari modelli personalizzati con immagini dei più celebri franchise Disney come Star Wars, Marvel e Pixar, senza dimenticare il marchio Topolino e tutta la produzione originale come i lungometraggi animati dedicati alle sua famose principesse.

L’azienda, inoltre, ha fatto sapere che donerà un milione di queste mascherine in stoffa alle comunità meno abbienti degli Stati Uniti, impegnandosi a devolvere in beneficenza tutti i profitti delle vendite negli Stati Uniti delle mascherine fino a un milione di dollari:

Disney si impegna ad aiutare le comunità in cui viviamo e lavoriamo.

Durante questi tempi difficili, stiamo usando il potere delle nostre storie senza tempo e dei nostri amati personaggi per soddisfare le esigenze di mascherine in tessuto riutilizzabili per famiglie.

Disney sta donando un milione di maschere facciali di stoffa per bambini e famiglie nelle comunità meno abbienti e vulnerabili negli Stati Uniti che saranno distribuite da MedShare e inoltre donerà inoltre tutti i profitti delle vendite negli Stati Uniti delle maschere di stoffa Disney a Medshare, fino a 1 milione di dollari entro fino al 30 settembre 2020.

Non ci è dato sapere se queste mascherine a tema Disney saranno vendute anche in Italia, cosa che potrebbe avvenire probabilmente dopo l’estate, visto che le mascherine dovrebbero essere disponibili negli USA a partire dal 29 giugno 2020.

...e questo?
Bender assistente vocale
Alexa e Google Assistant levatevi proprio: è Bender l’assistente vocale che tutti vogliamo