Ghost of Tsushima: la data di uscita è stata rimandata secondo il PlayStation Store

Ghost of Tsushima

Al momento Sucker Punch non ha ancora confermato le voci in modo ufficiale, ma sembra che l’uscita di Ghost of Tsushima sarà rimandata. Il rilascio era previsto per il prossimo 26 giugno ma il lancio potrebbe essere fissato per l’1 agosto 2020.

L’uscita di Ghost of Tsushima è stata rimandata, rumors la collocano ad agosto dopo il rilascio del secondo capitolo di The Last of Us.

L’indiscrezione è stata postata in una discussione sul forum Resetera, dove si legge che il PlayStation Store canadese fissa la “release date” all’1 agosto. Attorno a questa data però nascono alcune perplessità, trattandosi un sabato, giorno inusuale per l’uscita di un gioco.

Tuttavia non è improbabile che l’uscita del gioco slitterà in avanti di qualche settimana, dato che l’e-commerce Amazon ha aggiornato il lancio di The Last of Us 2 al 26 giugno, in origine data di rilascio di Ghost of Tsushima. È infatti molto improbabile che due giochi così attesi vengano resi disponibili nello stesso giorno, avallando così i rumor sul rinvio del titolo di Sucker Punch.

Leggi anche: Playstation 5: le caratteristiche della nuova console svelate da Sony

Per ora queste voci rimangono senza alcuna conferma ufficiale e quindi non ci resta  che attendere l’eventuale annuncio di Sony.

Trama e trailer del gioco

La storia è ambientata sull’isola di Tsushima nel 1274 e il gioco ruota attorno all’ultimo samurai, Jin Sakai (Daisuke Tsuji) il quale, durante la prima invasione mongola del Giappone, dovrà imparare a padroneggiare un nuovo stile di combattimento, la via dello Spirito, per sconfiggere l’Impero invasopre e lottare per la libertà e l’indipendenza del Giappone.

Cosa ne pensate? Acquisterete il gioco? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Resetera

...e questo?
rain mortal kombat 11 ultimate
Mortal Kombat 11 Ultimate: il nuovo trailer svela il ritorno di Rain, il semidio Edeniano