Call of Duty Modern Warfare 2 Remastered: ecco perché Activision non aggiungerà la modalità multiplayer

Call of Duty Modern Warfare 2 Remastered

Activision, dopo l’uscita di Call of Duty Modern Warfare 2 Remastered che presenta solo l’indimenticabile campagna single player, ha recentemente svelato i motivi della mancanza del reparto online del suo sparatutto.

Activision ha spiegato perché Call of Duty Modern Warfare 2 Remastered offre la sola campagna single player, senza alcun multiplayer

Il publisher, sul proprio blog ufficiale, ha pubblicato le motivazioni di questa decisione, dichiarando che, attualmente, Call of Duty: Modern Warfare ha già un’utenza multiplayer numerosa alla qualesi sono aggiunti i tanti giocatori della modalità battle royale gratuita Call of Duty: Warzone.

Quindi l’obiettivo principale è quello di non voler scaglionare e disperdere troppo l’utenza, anche perché ciò porterebbe a un lavoro maggiore e a costi più alti, oltre che andare a minare molti dettagli inerenti ai titoli del brand bellico più in voga del momento.

D’altro canto c’è da capire il malcontento di alcuni storici players che hanno macinato ore su ore di MW2 sulle console, titolo che ancora oggi (anche grazie ad alcuni influencer italiani come Blur) ha una community attiva.

Ricordiamo che MW2 Remastered ha debuttato su PlayStation 4 lo scorso 31 marzo e uscirà in seguito anche per Xbox One e PC.

E voi siete d’accordo con la decisione presa da Activision? Oppure credete che la modalità multiplayer fosse comunque necessaria anche nella versione rimasterizzata di Modern Warfare 2? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

...e questo?
The Last of Us Parte 2
The Last of Us 2: quasi 9 minuti di gioco nel nuovo video gameplay