Pokémon GO: l’evento evento raid di Lugia cancellato a causa del Coronavirus

pokémon-go-lugia

Niantic ha annunciato l’annullamento dell’atteso evento raid Lugia di Pokémon GO a causa della grave situazione venutasi a creare in seguito alla pandemia di Coronavirus.

L’evento, atteso dal 24 al 31 marzo e che prevedeva l’apparizione del pokémon leggendario Lugia in grado di utilizzare la sua mossa Aeroblast, non si terrà in seguito alle nuove normative entrate in vigore per limitare il più possibile la diffusione del COVID-19

Niantic cancella l’evento raid Lugia di Pokémon GO a causa dell’emergenza Coronavirus

Dopo aver annunciato l’annullamento di questo raid, ultimo in ordine di tempo di una serie di cancellazioni e rinvii di altri eventi (come il Community Day e gli eventi Safari), Niantic non ha ancora comunicato se il raid del pokemon Lugia sarà cancellato definitivamente o riprogrammato a data da destinarsi. Nel frattempo ci si sta già muovendo verso quella che sarà la prossima introduzione del nuovo pokémon leggendario Landorus prevista per il 31 marzo.

La decisione dell’annullamento è ovviamente più che sensata con lo sviluppatore di Pokémon GO che sta cercando di rendere più semplice il gioco da casa per evitare ai giocatori di uscire. Il gioco ha continuato a cambiare il proprio gameplay proprio per andare in contro ai giocatori ed aiutarli ad affrontare lunghe distanze sociali e la moltitudine di ore trascorse rinchiusi in casa.

La stessa Niantic ha confermato che prolungherà la presenza di Cobalion nel gioco, pokemon leggendario nonché attuale boss del raid, fino al 31 Marzo 2020. Questo pokemon può anche essere incontrato una volta raggiunto il rank numero 4 (o superiore), durante il campionato della GO Battle, guadagnandosi l’incontro vincendo dalle 2 alle 4 battaglie, a seconda che si scelga il percorso premio gratuito o quello premium.

Nella giornata di ieri è stato annunciato anche annunciato l’arrivo di nuove offerte settimanali in tutti gli shop, come per esempio Pokeballs al costo di 1 PokeCoin; inoltre il gioco ha anche aggiunto altri pokémon leggendari come ricompensa nel Go Battle League, modalità che non richiede la camminata.

Fonte: ComicBook

...e questo?
Mortal Kombat 11 Aftermath
Mortal Kombat 11: Aftermath è finalmente disponibile