Harry Potter e il Calice di Fuoco: 8 curiosità sul quarto film della saga

Harry Potter e il Calice di Fuoco

La maratona Harry Potter su Italia 1 prosegue, e dopo i primi tre film è giunto ora il momento per il nostro maghetto di affrontare il Torneo Tremaghi e il ritorno dell’Oscuro Signore.

In Harry Potter e il Calice di Fuoco vengono inseriti temi che portano i protagonisti verso l’età adulta. Si tratta di uno dei film più significativi, ma non per questo tra i più piaciuti, dato che un nuovo cambio di regista porta questa pellicola a “staccarsi” leggermente sia dalle precedenti, che dai capitoli successivi. Tuttavia non mancano i retroscena interessanti che andiamo subito a scoprire insieme.

Scopriamo 8 interessanti curiosità su Harry Potter e il Calice di Fuoco, il quarto capitolo della saga cinematografica

Hogwarts è stata scelta per ospitare un’evento leggendario: il Torneo Tremaghi! Ora, per quelli di voi che non lo sanno, il Torneo Tremaghi chiama a raccolta tre scuole per una serie di competizioni di magia. Da ogni scuola, un solo studente viene scelto per gareggiare. Voglio essere chiaro, chi è scelto se la vedrà da solo, e fidatevi se vi dico che queste gare non sono per i deboli di cuore. – Albus P.W.B. Silente

Partiamo con questa citazione del preside in Harry Potter e il Calice di Fuoco, regalando 100 punti a chiunque l’abbia letta con la voce di Silente!

Torniamo allora nella Sala Grande, dove il Calice di Fuoco estrarrà otto curiosità sull’omonimo film diretto da Mike Newell e uscito al cinema nel novembre 2005.

  • In questo film ci vengono introdotte, per la prima e unica volta, due nuove scuole: Durmstrang dalla Bulgaria e Beauxbatons dalla Francia. Il film ci mostra Durmstrang come scuola maschile e Beauxbatons come una femminile; in realtà nel libro sono entrambe scuole miste.
  • Nella scena in cui Hagrid porta Harry a scoprire contro cosa dovrà combattere nella prima prova del Torneo, si scorgono delle persone intente a tenere a bada dei draghi. Per costruire l’Ungaro Spinato, il drago che Harry dovrà sfidare e che sputa fuoco nella suddetta scena, la produzione riciclò dei pezzi del Basilisco della Camera dei Segreti.
  • Nella serata del Ballo del Ceppo Hermione fa il suo ingresso trionfale indossando il suo amatissimo abito rosa. Durante le riprese, però, la prima entrata in scena di Emma Watson non è stata poi così in stile “Cenerentola”: l’attrice infatti inciampò nel vestito e cadde dalle scale suscitando ilarità nei presenti.
  • La seconda prova del Torneo Tremaghi si svolge nel Lago Nero di Hogwarts. La prova consisteva nel salvare la persona a cui ogni concorrente voleva più bene dai Maridi, esseri marini simili a Sirene. Il Lago Nero in realtà era un’immensa vasca di circa 500.000 litri di acqua e Daniel Radcliffe passò un totale di 41 ore immerso per completare le riprese.
  • Harry Potter e il Calice di Fuoco è stato l’unico film senza Molly Weasley e il primo senza la famiglia adottiva, i Dursley. Questo segna una svolta nella crescita di Harry, che abbandona la fase del bambino per addentrarsi in quella dell’adolescenza in cui non è più fortemente legato ai Dursley.
  • Inizialmente J.K.Rowling pensò di dare il titolo “Harry Potter e il Torneo Tremaghi” al quarto libro, per poi scegliere di puntare l’attenzione sul Calice di Fuoco.
  • Questo è l’unico film della saga in cui Hermione non lancia nemmeno un incantesimo.
  • Harry Potter e il Calice di Fuoco è stato in primo film della serie ad essere classificato come PG-13, cioè vietato ai minori di tredici anni non accompagnati da un adulto. I motivi della scelta sono ovvi: i forti temi trattati e il primo Avada Kedavra lanciato (da Peter Minus ndr),con la conseguente morte di Cedric Diggory. Trauma inaspettato che ancora ci perseguita.

Momenti bui e difficili ci attendono con la continuazione della saga di Harry Potter e presto dovremo affrontare la scelta fra ciò che è giusto e ciò che è facile.

Intanto appuntamento con Harry Potter e il Calice di Fuoco alle 21.20 su Italia 1 e, se vi interessa conoscere anche le curiosità dei precedenti film, non preoccupatevi perché le potete trovare qui di seguito:

...e questo?
black widow vedova nera
Black Widow: il film non arriverà direttamente in streaming (almeno per il momento)