Contagion: “grazie” al coronavirus, sempre più persone guardano il film che raggiunge la vetta della classifica Warner Bros

contagion

Il film Contagion di Warner Bros, come accade in molti casi con le produzioni hollywoodiane, aveva narrato di un’epidemia globale scatenatasi a partire dalla Cina, prevedendo quello che sta accadendo in queste settimane con la pandemia da Coronavirus che ha colpito la quasi totalità dei paesi del globo.

Durante la pandemia di Coronavirus il film Contagion sta riscontrando una nuova inaspettata popolarità scalando vertiginosamente le classifiche di Warner Bros

La pellicola diretta da Steven Soderbergh (regista di Ocean’s Eleven) e che vanta un cast importante in cui troviamo Matt Damon, Laurence Fishburne, Jude Law, Gwyneth Paltrow, Kate Winslet, Marion Cotillard,e Bryan Cranston, sta registrando una quantità folle di visualizzazioni dopo essere entrato, all’inizio dell’anno, nella top ten di iTunes proprio all’indomani dell’esplosione del Coronavirus in Cina.

Partendo dal 270° posto, Contagion ha scala la classifica dei film più visti della Warner Bros posizionandosi in cima alla classifica preceduto soltanto dalla saga di Harry Potter.

Il merito è della profetica sceneggiatura che descrive, in maniera incredibilmente identica a ciò che sta accadendo nella realtà odierna, un mondo in cui si diffonde il virus MEV-1 che ha molte analogie con il COVID-19.

Analogie impressionati con la realtà

Il parallelismo con la realtà è davvero impressionante e inquietante allo stesso tempo. Il contagio ha origine appunto in Cina e, dopo la sua diffusione a livello globale molte città entrano in quarantena, i medici si attivano per ricercare un vaccino e dopo diverse ricerche si crede che tutto parta dai pipistrelli.

Il tema centrale della pellicola verte attorno alle contromisure adottate per debellare il virus e agli enormi sforzi degli scienziati per trovare una cura che possa salvare milioni di vite.

Fortunatamente il tasso di mortalità del COVID-19 resta ben lontano da quello provocato dalla pandemia immaginata in Contagion.

Purtroppo il film non è disponibile su tutti cataloghi delle piattaforme streaming più famose, anche se immaginiamo che presto più di qualcuna lo inserirà, ma è possibile noleggiarlo su iTunes Store o guardarlo proprio in streaming su Infinity, la piattaforma di Mediaset che, ricordiamo, in questo periodo regala 2 mesi gratuiti di abbonamento.

Anche su Amazon Italia il film in edizione home video sta andando a ruba, con la versione Blu-ray e DVD che, non appena torna disponibile A QUESTO INDIRIZZO, finisce dopo pochi minuti out of stock.

Avete già visto questo profetico film o lo recupererete durante la quarantena? Cosa ne pensate di tutte queste coincidenze? Fatecelo sapere in un commento qui sotto!

Fonte: Heroic Hollywood

...e questo?
Radioactive: online il trailer del biopic Amazon su Marie Curie