Coronavirus: anche Tom Hanks tra i contagiati

Mentre stava girando un film sulla vita di Elvis Presley in Australia, Tom Hanks ha pubblicato un post su Facebook in cui ha rivelato di esser risultato positivo al nuovo coronavirus insieme alla moglie Rita.

Ecco il messaggio in con cui l’attore Tom Hanks ha rivelato al mondo di esser, insieme alla moglie, positivo al nuovo coronavirus

Ciao gente. Rita e io ci troviamo in Australia. Abbiamo cominciato a sentirci strani, come se avessimo dei sintomi influenzali e dolori in tutto il corpo. Rita aveva i brividi che andavano e venivano. Un po’ di febbre. Per mettere le cose in chiaro, perché è giusto che il mondo sappia, abbiamo fatto il test per il Coronavirus e siamo risultati positivi.

Bene, adesso. Che fare quindi? I medici hanno dei protocolli che vanno seguiti. Saremo testati ancora, tenuti sotto osservazione e isolati per tutto il tempo necessario e richiesto dai protocolli di sicurezza e sanità. Niente di più di un approccio “un giorno alla volta”, no?.

Vi terremo aggiornati e fate attenzione.

Ecco il post originale:

Un aggiornamento sullo stato di salute di Tom e Rita è arrivato poi su Instagram dal figlio Chet Hanks, il quale ha spiegato:

“I miei genitori hanno preso il Coronavirus. Pazzesco. Sono entrambi in Australia proprio ora perché mio padre stava girando un film laggiù ma ho appena parlato al telefono con loro. Entrambi stanno bene, non sono nemmeno così malati. Non vi preoccupate, non stanno girando il film ma stanno utilizzando tutte le necessarie precauzioni sanitarie, ovviamente.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

❤️

Un post condiviso da (@chethanx) in data:

...e questo?
Cosplay@Home
[email protected]: al via la prima gara cosplay da fare… in casa!