Pax Pamir: su Kickstarter la ristampa del gioco da tavolo

Pax Pamir è tornato sul portale di crowdfunding Kickstarter per finanziare la ristampa del gioco da tavolo. L’autore è Cole Wehrle, lo stesso di Root e Oath, e questo titolo fa parte della serie Pax di Sierra Madre Games.

Pax Pamir ha ricevuto critiche entusiastiche ed un’ottimo riscontro in termini di vendite nella sua seconda edizione, di cui oggi appunto di parliamo della ristampa.

Torna Pax Pamir sul portale Kickstarter: chiunque desiderasse ottenere una copia della seconda ristampa avrà tempo fino al 27 marzo

Come tutti gli altri titoli della serie Pax, ad opera per la maggior parte di Phil e Matt Eklund, il titolo rappresenta un’accurata simulazione di un preciso tema storico.

In Pax Pamir i giocatori, da 1 a 5, prendono le redini del conflitto per il controllo dell’Afganistan nel diciannovesimo secolo, dopo la fine dell’Impero Durrani. Questo evento è ricreato in maniera storicamente accurata e fedele.

I giocatori, interpretando fazioni locali, dovranno avere a che fare anche con le pesanti interferenze della politica europea dell’epoca. Come recita la descrizione del gioco, questo periodo è spesso chiamato “Il grande gioco” dalle storiografie occidentali per via del tentativo di usare la lotta per il controllo dell’Afganistan come teatro di scontri tra le potenze stesse.

La ristampa di Pax Pamir potrà essere finanziata con la campagna su Kickstarter fino al prossimo 27 marzo, ad un costo di circa 62 euro. La consegna ai backer è invece prevista per questo ottobre.

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Massive Darkness
Massive Darkness: il dungeon crawler di Asmodee è in super offerta per il Black Friday