Addio a Max von Sydow: se ne va padre Merrin de L’esorcista

Al fine la Morte ha vinto la partita a scacchi.

Si è spento ieri, all’eta di 90 anni, l’attore svedese naturalizzato francese Max von Sydow, noto interprete di padre Lankester Merrin nel film cult L’esorcista nonché interprete di innumerevoli film e serie TV.

Si è spento a Parigi, all’eta di 90 anni, il mitico attore svedese Max von Sydow, indimenticabile interprete di film come Il settimo sigillo, L’esorcista e Star Wars: Il risveglio della Forza

Attore prediletto dal grande regista e suo connazionale Ingmar Bergman, von Sydow aveva recitato in film indimenticabili quali Il Settimo Sigillo, La più grande storia mai raccontata, I tre giorni del condor, Il deserto dei Tartari, Conan il Barbaro, Flash Gordon, Fuga per la vittoria, Cose preziose, Dredd – La legge sono io, Minority Report e Star Wars: Il risveglio della Forza in cui ha interpretato Lor San Tekka, seguace della Chiesa della Forza.

Nel 2016 è apparso anche nella serie TV Game of Thrones nei panni dell’enigmatico Corvo a Tre Occhi.

A dare la notizia della scomparsa dell’attore, avvenuta l’8 marzo per causa ancora da chiarire, è stata la moglie Catherine von Sydow, la quale ha rilasciato questa dichiarazione ufficiale:

È con il cuore spezzato e con una infinita tristezza che annunciamo con estremo dolore la scomparsa di Max von Sydow l’8 marzo 2020.

...e questo?
Harry Potter e il Principe Mezzosangue: 8 curiosità che (forse) non conoscete sul film