Anche il Romics 2020 rimandato a causa del Coronavirus

L’emergenza Coronavirus che sta portando a misure straordinarie da parte del Governo Italiano per cercare di arginare il più possibile l’infezione e limitare i rischi di contagio fa un’altra vittima eccellente: il Romics.

Anche il Romics 2020 è stato rinviato a causa del coronavirus, con la manifestazione spostata a fine maggio

Analogamente a quanto avvenuto con gli altri eventi in programma tra marzo e aprile, come il Cartoomics di Milano e il Play di Modena, anche la kermesse romana viene rinviata.

Il Romics 2020 quindi, in conseguenza del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, si svolgerà dal 30 maggio al 2 giugno prossimi invece che dal 2 al 5 aprile 2020 come precedentemente in programma.

La fiera avrebbe dovuto vedere la presenza di Junichi Hayama, celebre character designer e animatore giapponese e la premiazione di Sara Pichelli con il Romics D’Oro.

Confermata comunque le date dell’edizione autunnale del Romics che si terrà dall’1 al 4 ottobre 2020.

...e questo?
Gen Con 2020: la fiera più grande in USA sul gioco da tavolo è stata cancellata