Goldrake: dalla Francia in arrivo il nuovo fumetto inedito di Ufo Robot

Goldrake fumetto kana

L’editore francese Kana ha annunciato la prossima pubblicazione di una nuova storia a fumetti di Ufo Robot Goldrake, il più iconico dei robottoni di Go Nagai molto celebre anche oltralpe.

L’editore francese Kana lancerà, nel corso di quest’anno, un nuovo fumetto inedito di Ufo Robot Goldrake

La notizia arriva direttamente dalla 47esima edizione del Festival del Fumetto di Angoulême, con il publisher che rivela come il progetto, conosciuto con il nome di “Project G” e noto finora solo a una cerchia di iniziati, sarà curato dagli scrittori Denis Bajram e Xavier Dorison.

Toccherà inoltre agli illustratori saranno Brice Cossu e Alexis Sentenac, coadiuvati dal colorista Yoann Guillo, riportare in vita Actarus e il suo Ufo Robot con questo nuovo fumetto di Goldrake che uscirà tra pochi mesi e farà parte della collezione “Kana Classic”.

Ancora si conoscono pochi dettagli del progetto che, stando alle intenzioni della casa editrice, godrà di una campagna promozionale senza precedenti organizzata in collaborazione con fumetterie e librerie francesi che saranno protagoniste di eventi promozionali. Inoltre il lancio del fumetto sarà accompagnato da merchandise esclusivo con il nuovo fumetto di Goldrake che arriverà sugli scaffali anche con un’esclusiva edizione da collezione.

Qui di seguito le prime tavole / schizzi del fumetto.

Leggi anche: 10 cose che (forse) non sapevate su Ufo Robot Goldrake

Ufo Robot Goldrake, anime che in Italia ha conosciuto un successo strepitoso tanto da segnare un’intera generazione, giunse dal Giappone nel 1978 facendo tappa prima in Francia, nazione dalla quale fu importato dalla RAI.

I funzionari della TV pubblica, quando ricevettero il materiale relativo a questa serie animata dai colleghi d’oltralpe, lessero sul plico la parola Atlas, che in francese significa atlante/compendio/guida informativa, credendo facesse parte del titolo dell’anime, intendendo quell’Atlas Ufo Robot (Guida a Ufo Robot) come il nome completo dell’opera. Ecco perché in Italia Goldrake è storicamente conosciuto anche con quel nome, un qui pro quo, tutto sommato, a cui la RAI “pose rimedio” credendo subito nel cartone animato giapponese trasmettendolo prima degli stessi francesi.

Fonte: Generationbd

...e questo?
Nemo Bao Publishing
Nemo: da Bao la trilogia dedicata alla figlia dell’eroe de La Lega degli Straordinari Gentlemen