Doom e Doom II: online il nuovo update con salvataggio rapido, 60 FPS e add-on

nuovo livello per doom

Bethesda, con un post ufficiale sul proprio sito, ha reso disponibile un nuovo update per le riedizioni di DOOM e DOOM 2 su PlayStation 4, Xbox One, Switch, PC e dispositivi mobile.

Doom e Doom II ricevono un nuovo update per le versioni console e PC della celebre saga sparatutto che include quick save, 60 FPS e vari add-on

L’aggiornamento, di cui è possibile leggere le patch note completa a questo indirizzo, include l’aumento del frame rate per entrambi i titoli che adesso raggiunge i 60 fps, a fronte dei 35 fotogrammi al secondo delle versioni originale; la funzione quick save (salvataggio rapido) per salvare la propria posizione in qualsiasi momento; megaWADS e il John Romero’ SIGIL.

Inoltre viene introdotto il supporto agli add-on che renderà possibile il download di contenuti aggiuntivi gratuitamente e direttamente dal menu principale di entrambi i giochi con altre novità e bonus che arriveranno in futuro come, per esempio, la possibilità di selezione veloce dell’arma, la funzione  selezione del livello migliorata, opzioni dedicate riguardanti l’aspect ratio e la luminosità oltre a nuovo HUD split-screen.

Entrambi i titoli sono disponibili anche da oggi per gli utenti PC tramite il launcher di Bethesda.net. Se si sta acquistando il gioco per la prima volta, si riceverà  sia la versione originale basata su DOS, sia le nuove versioni avanzate di Bethesda.net, che includono il nuovo menu dei componenti aggiuntivi.

I giocatori che, invece, sono già in possesso dei titoli vedranno due nuovi titoli nella loro libreria: DOOM Classic (versione 2019) e DOOM 2 (versione 2019).

...e questo?
Grounded: il survival di Obsidian, ispirato a Tesoro mi si sono ristretti i ragazzi, sarà su Steam a breve