L’Ululato: dopo IT, Andy Muschietti realizzerà il remake dell’horror per Netflix

Arrivano dal ThatHashtagShow le parole del regista di IT e IT: Capitolo 2, Andy Muschietti, il quale ha rivelato l’arrivo di un remake de L’Ululato (The Howling) su Netflix.

Netflix lavorerà presto con il regista di IT, Andy Muschietti, per la realizzazione di un remake de L’Ululato (The Howling) del 1981

Muschietti ha confermato che dirigerà lui stesso la pellicola remake, i cui lavori inizieranno probabilmente dopo le riprese, programmate già per quest’anno, del a lungo rimandato film di Flash.

La scorsa notte Muschietti era presente a Hollywood per moderare un panel con il cast di Underwater, a seguito di una proiezione stampa del film. Parlando direttamente con That Hashtag Show, ha confermato che lavorerà sul prossimo film Flash per DC nel 2020. Quel progetto sarà “una versione diversa di Flash di quella che ti aspetti”, ci ha detto Muschietti. La grande novità, tuttavia, è che dopo Flash, farà squadra con Netflix per un nuovo adattamento di The Howling. (In precedenza aveva indicato il desiderio di fare un remake del classico horror; ora ha confermato che lo farà.)

In tutto questo non sappiamo quando il regista troverà anche il tempo anche per realizzare la versione live-action de L’attacco dei Giganti, in cantiere presso gli studios di Warner Bros ormai già da qualche tempo.

E se non avete mai sentito parlare del film tratto dal romanzo del 1977 di Gary Brandner (non mi stupirei, la pellicola originale non era un granché), la storia parla di una giornalista che, rifugiatasi sulle montagne in una clinica dopo un incidente, scopre che gli uomini e le donne del posto sono in realtà licantropi. Intrappolata, cercherà quindi di mettersi in salvo dalle creature e, allo stesso tempo, tentare di eliminarle.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
1917
1917: la recensione del miglior film di guerra di tutti i tempi