Kemet Blood and Sand: Matagot lancerà una nuova edizione del gioco nel 2020

Kemet, il gioco da tavolo del 2012 ambientato nell’antico Egitto edito da Matagot (Meeple Circus, Western Legends), risorgerà presto a nuova vita grazie ad una nuova edizione aggiornata, edita sempre dall’azienda francese, che si chiamerà Kemet Blood and Sand.

Nel 2020 si torna nell’antico Egitto grazie a Kemet Blood and Sand

L’epico gioco egiziano ideato da Jacques Bariot e Guillaume Montiage sta per rinascere con una nuova edizione rivista e migliorata, che presenterà una nuova grafica e un gameplay aggiornato, con regole sviluppate anche grazie all’aiuto della comunità di Board Game Geek, aiuto risultato particolarmente utile agli autori per migliorare e rendere ancora più pregnante l’esperienza di gioco.

Il gioco presenterà anche una mappa ridisegnata, miniature  più grandi e dettagliate e molte altre sorprese.

blank

Con Kemet: Blood and Sand, immergiti nell’antico Egitto più realistico di sempre. Qui, gli dei sono potenti, padroni sia del deserto che del delta del Nilo. Si sfidano in battaglie violente e non mostrano pietà.

Preparati a diventare un dio egiziano, apri le porte della tua città e lascia che le tue truppe cantino il canto della guerra per farti piacere e rivendicare il tuo dominio come padrone dell’Antico Egitto.

Esattamente come per la prima edizione, la nuova versione di Kemet coinvolgerà da 2 a 5 giocatori, dai 13 anni in su, in partite della durata compresa fra i 90 e i 120 minuti ciascuna.

I giocatori schierano ciascuno le truppe di una tribù egiziana e usano i poteri mistici degli dei dell’antico Egitto, insieme ai loro potenti eserciti, per guadagnare punti in gloriose battaglie o attraverso l’invasione ed il saccheggio di ricchi territori.

Una partita viene generalmente giocata e vinta dal primo che riesce a racimolare 8 o 10 punti vittoria, che possono essere accumulati vincendo attacchi, controllando templi o piramidi completamente sviluppate, compiendo sacrifici in favore gli dei o sfruttando le proprie abilità magiche.

Anche a voi piacerebbe vedere una versione italiana di questo interessante gioco di Matagot? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Darkest Dungeon diventa un gioco da tavolo grazie a Mythic Games