The Witcher tornerà su Netflix prima del previsto, ma non con la seconda stagione

geral di rivia the witcher netflix

Le riprese della seconda stagione di The Witcher partiranno solamente il prossimo mese di febbraio e, probabilmente, non saremo in grado di vedere i nuovi episodi prima del 2021. Presto, però, su Netflix arriveranno “interessanti sorprese”.

Presto saremo in grado di tornare nel mondo di The Witcher, grazie a delle “interessanti sorprese” in arrivo su Netflix tra la prima e la seconda stagione

A rivelare il ritorno di The Witcher su Netflix prima del previsto è stato il produttore esecutivo dello show, Tomek Baginski, che, parlando con Telewizja wPolsce, ha anticipato che lui e i suoi collaboratori “stanno pianificando l’arrivo di alcune interessanti sorprese tra le due stagioni”, anche se non può dirci esattamente di cosa si tratta.

Il pensiero di alcuni fan è che Baginski possa voler realizzare qualche sorta di episodio speciale, forse per alleviare la sofferenza dell’attesa del ritorno dello show, ma più probabilmente le sue parole fanno riferimento ad una serie animata, già anticipata (ma mai confermata) non molto tempo fa.

L’anno scorso, infatti, un insistente rumor, che ora sembra esser diventato più attendibile grazie al commento di Baginski, voleva Netflix al lavoro su un tie-in animato, incentrato su alcuni personaggi minori della saga e in arrivo proprio tra la messa in onda delle due stagioni dello show.

Ovviamente le “interessanti sorprese” potrebbero riferirsi a qualunque cosa, quindi non ci resta che attendere ulteriori commenti da coloro che sono coinvolti nella produzione dello show per scoprire cosa Netflix ha in serbo per noi.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
In attesa dell’arrivo di Star Trek: Picard, ecco il nuovo trailer esteso