Il film di Uncharted si prepara a perdere il suo settimo regista

Sembra che il film di Uncharted sia stato colpito da una maledizione, poiché tutti i registi che sono stati associati in qualche modo al progetto negli anni lo hanno abbandonato e, ora, anche Trevis Knight (Bumblebee) sembra intenzionato a lasciare la pellicola in hell development.

Travis Knight è pronto ad abbandonare la regia del film di Uncharted. Sarà il settimo regista a dare forfait alla Sony

Negli ultimi anni Shawn Levy, Joe Carnahan, David O. Russell, Neil Burger, Seth Gordon e Dan Trachtenberg sono stati tutti collegati alla pellicola che dovrebbe adattare i videogiochi di Naughty Dog, ma che sembra non riuscire proprio a trovare una direzione. Travis Knight sarà infatti il settimo regista ad abbandonare il film di Uncharted!

Stando a quanto riportato da Deadline, il motivo per cui Knight ha lasciato il progetto è dovuto a problemi di tempo. Il lavoro di Tom Holland con Spider-Man 3, che sarà girato la prossima estate, sta ritardando il progetto e Knight non intende aspettare che Holland si liberi dai suoi impegni. La data di uscita di Uncharted verrà nuovamente rimandata, ma Holland e Mark Wahlberg resteranno comunque coinvolti nel progetto.

Film di Uncharted

Ora sembra che Sony sia alla ricerca di un altro regista per tentare di andare avanti con i lavori ma, a questo punto, non sappiamo davvero in quanti potrebbero essere interessati a lavorare in una produzione che sembra esser già stata segnata dai troppi passaggi di mano.

Holland si è detto comunque pronto ad interpretare una versione giovane di Nathan Drake, e il film parlerà di “una storia delle origini che si evolverà attorno al gioco ma non viene dal gioco”. Seguirà il personaggio mentre cresce e impara a diventare il cacciatore di tesori che tutti conosciamo.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Deadline

...e questo?
Wonder Woman 1984
Wonder Woman: il terzo film della saga sarà probabilmente l’ultimo per Patty Jenkins