Un floppy disk firmato da Steve Jobs venduto all’asta per 84000 dollari

Steve Jobs floppy disk

Sono esattamente 84.115 i dollari che un ignoto compratore ha pagato per un flopy disk firmato da Steve Jobs, il fondatore della Apple insieme a Steve Wozniak.

Un floppy disk firmato da Steve Jobs risalente al 1988 e contenente il Macintosh System Tools è stato venduto a un’asta per oltre 84000 dollari

La casa d’aste statunitense RR Auction aveva messo all’asta questo floppy disk, risalente al 1988, autografato con un pennarello nero da Jobs e contenete una copia degli strumenti di sistema Macintosh versione 6.0, partendo da un’offerta minima di 1000 dollari.

Il valore del floppy, stimato inizialmente sui 7500 dollari, è schizzato subito alle stelle perché, come sanno i più esperti, il fondatore della Apple era molto riluttante ad autografare oggetti, soprattutto se a richiederlo erano appunto i collezionisti.

Leggi anche: Il biglietto da visita originale di Steve Jobs all’asta su eBay

Il floppy da 3,5 pollici, di colore bianco, è stato descritto come in ottimo stato con solo una leggera sbavatura dell’inchiostro della firma sull’etichetta.

Come riportato dalla casa d’aste, il floppy è “un oggetto unico dell’iconico software Mac OS di Apple, che vanta l’elegante firma di Steve Jobs, che ne fa un pezzo di storia dell’informatica di qualità museale”.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: DailyMail

Leggiamo altro?
cosplayer elezioni taiwan
Cosplayer vince le elezioni a Taiwan e conquista un seggio al governo