Stranger Things 4: gli sceneggiatori rivelano accidentalmente il ritorno di Robin

Mentre ancora ci chiediamo se l’americano rinchiuso nelle prigioni sia o meno lo sceriffo Hopper, aggrappandoci alla speranza di rivederlo in Stranger Things 4, chi di certo tornerà nella quarta stagione della serie di Netflix sarà Robin (Maya Hawke).

L’account Twitter degli sceneggiatori di Stranger Things 4 ha rivelato per errore il ritorno del personaggio di Robin

Robin, uno dei nuovi personaggi più apprezzati dell’ultima stagione di Stranger Things, nel finale di stagione aveva trovato un posto di lavoro nel videonoleggio di Hawkins. Da tempo sappiamo però che l’azione dei nuovi episodi si sposterà dalla piccola cittadina dell’Indiana verso luoghi più distanti, quindi il coinvolgimento dei personaggi “rimasti indietro” non è mai stato certo.

A fugare ogni dubbio, per errore, ci hanno pensato però gli sceneggiatori dello show che, rispondendo alla domanda di un utente attraverso il loro account twitter ufficiale, hanno rivelato accidentalmente il ritorno di Robin in Stranger Things 4; rendendosi conto solo in seguito della rivelazione fatta e cancellando il tweet in questione.

Alla domanda su quale fosse la loro frase preferita di Robin, l’account ha infatti risposto: “una frase della stagione 4, quindi dovrai attendere per ottenere la tua risposta“.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: BD

Leggiamo altro?
The Witcher: papà Geralt ci legge la storia dello strigo