Alita 2: Jon Landau parla del possibile sequel

alita angelo della battaglia

Alita Angelo della Battaglia, il film diretto recentemente da Robert Rodriguez, vi è piaciuto al punto da volerne un sequel? Ebbene, il produttore della pellicola, Jon Landau, in queste ore ha spiegato come potrebbe arrivare un eventuale Alita 2.

Alita 2 ha la possibilità di vedere la luce ma, stando alle parole del suo produttore, Jon Landau, tutto dipende dai fan del franchise

Parlando con CinemaBlend, Landau ha parlato della necessità che i fan continuino a far pressione sulla Disney affinché il progetto ottenga luce verde il prima possibile, magari approfittando anche dell’arrivo della nuova piattaforma di video streaming di Disney+.

Alita: Angelo della Battaglia

La petizione lanciata dai fan per veder realizzato Alita 2, che al momento ha raggiunto oltre 121 mila firme, potrebbe infatti non essere sufficiente per assicurare l’arrivo di un sequel di Alita – Angelo della battaglia; nonostante il film abbia incassato oltre 400 milioni di dollari al botteghino mondiale.

Stando al produttore è essenziale che i fan “facciano capire a Disney quanto sia importante avere un altro film di Alita”, sperando che un giorno il suo (e il loro) desiderio possa diventare realtà.

Parlando in generale, e non in particolar modo di Alita, il primo passo è quello di scrivere una sceneggiatura per cui normalmente ci vogliono dai 12 ai 18 mesi. Supponendo che sia ottima, avrai poi un pre-produzione di circa una decina di mesi, alla quale si aggiungono le riprese di circa sei mesi e un anno di post-produzione. Si tratta davvero di tantissimo tempo ma, con Alita, la sceneggiatura del primo film è stata scritta da Cameron e Kalogridis, terminando con diverso spazio spazio a dei potenziali sequel. Quindi la storia esiste già e non hanno bisogno di lanciare le matite sul soffitto domandandosi ‘Dove andiamo ora?’

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe veder realizzato un sequel di Alita? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
star wars l'ascesa di skywalker
Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, ancora scene inedite (e la voce dell’Imperatore) nel nuovo spot TV