Con la spada laser di Adam Savage, Beatsaber VR è ancora più realistico!

Un po’ Guitar Hero e un po’ Star Wars, Beatsaber VR è un’esperienza di gioco che costringe coloro che la provano a difendersi da un assalto di blocchi colorati, armati di spada laser, manco fossero iscritti all’Accademia dei Jedi.

È stato proprio questo gioco a convincere molti di quelli che hanno acquistato un Oculus Quest, a spendere le centinaia di euro necessarie ad accaparrarselo.

Ma Adam Savage, famoso craftman/builder statunitense, ha deciso che i controller del sistema avevano un disperato bisogno di un upgrade, in pieno stile Luke Skywalker, e si è così creato le proprie spade laser, cercando di replicare il più fedelmente possibile quelle della saga di Guerre Stellari.

Adam Savage ci mostra come creare la nostra spada laser per migliorare l’esperienza di gioco di Beatsaber VR

Volendo migliorare ulteriormente l’esperienza di Beatsaber VR, Savage ha acquistato un paio di estensioni ispirate alla spada laser per i controller wireless di Oculus Quest su eBay.

Ma essendo state stampate con la classica plastica leggera usata nelle comuni stampanti 3D,  l’effetto non era affatto dei migliori, a partire dal peso nettamente inferiore a quello delle spade laser vere realizzate in lega metallica e utilizzate sia dai Jedi che dai Sith.

Visto che Savage ha lavorato sui prequel di Star Wars prima di iniziare a condurre il famoso programma americano MythBusters, chi meglio di lui poteva dilettarsi a trasformare i controller della Quest in una coppia di splendide spade laser?

Ora, lo so, vorrete sapere come ha fatto. Eccolo spiegato in uno dei suoi video su Youtube.

Dando a Cesare ciò che è di Cesare, le estensioni del controller che Savage ha acquistato online avevano già incorporato un meccanismo intelligente per collegarsi alle maniglie dei controller della Quest. Quindi, anziché reinventarle del tutto, Savage ha di fatto progettato delle maniglie personalizzate, e in alluminio, per “pimpare” quelle in plastica precedentemente acquistate creando, in un solo giorno, la sua personale e magnifica spada laser per Beatsaber VR .

Il risultato, come avrete visto nel video, è stato veramente fantastico, tant’è che se non fossimo a conoscenza che si tratta di una creazione home made, potremmo benissimo confonderle con veri oggetti di scena della saga di Star Wars!

E voi cosa ne pensate? Anche a voi piacerebbe cimentarvi nella riproduzione di una vera spada laser, e magari lo farete proprio seguendo i consigli di Adam Savage? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Leggiamo altro?
terraforming mars asmodee digital
Terraforming Mars: finalmente disponibile l’App mobile
>