Han solo spara ancora per primo? Disney modifica un’iconica scena di Star Wars

han solo star wars

È proprio la giornata di Disney+, la piattaforma di streaming della Casa di Topolino che ha debuttato negli USA proprio oggi, perché tra attesissime serie TV e filmati inediti, il servizio ci “delizia” cambiando ancora un’inconica scena di Star Wars: Una nuova Speranza.

Disney modifica l’iconica scena di Star Wars: Una Nuova Speranza dove Han Solo spara per primo a Greedo nella cantina di Tatooine

La famosa e tanto dibattuta scena della cantina dove “Han ha sparato per prima” della pellicola del 1977  subisce nuovamente una modifica: se nell’originale primo capitolo della saga il contrabbandiere corelliano, interpretato da Harrison Ford, affronta il cacciatore di taglie Greedo stendendolo con un repentino colpo di blaster prima che quest’ultimo possa accingersi a sparare, nella nuovissima versione di Disney+ Greedo non solo è il primo che mette mano alla pistola, ma esclama “Maclunkey!”.

Potete vedere la differenza tra le due versioni della stessa scena qui di seguito dove per prima troviamo il nuovo “adattamento”:

La modifica della scena si inserisce nell’ampio contesto di una sorta di “addolcimento” delle dinamiche più cruente e bieche delle properties Disney con l’intenzione, nel caso di queste sequenze di Una nuova Speranza, di nascondere il fatto che Han Solo abbia sparato effettivamente per primo in maniera cinica e scaltra, atteggiamento forse troppo “sadico” per il punto di vista di Disney.

Noi comunque continueremo a sapere che il furbo Han spara ancora per primo, approfittando del momento opportuno per freddare l’ingenuo Greedo, scena che continua a piacerci così come arrivò al cinema nel 1977, nonostante lo stesso George Lucas ne abbia la modifica, insieme tante altre, quando firmò la cessione di LucasFilm alla Disney.

Fonte: EW

Leggiamo altro?
Free Guy: online il primo trailer italiano dell’action comedy con Ryan Reynolds
>