In Spider-Man: Un Nuovo Universo 2 ci sarà anche Supaidaman (e Leopardon?)

Dopo essere stato annunciato un po’ a sorpresa nei giorni scorsi, Spider-Man: Un Nuovo Universo 2, il sequel del film d’animazione premio Oscar 2019, ci regalerà anche la presenza di Supaidaman, l’Uomo Ragno giapponese.

Spider-Man: Un Nuovo Universo 2, secondo Phil Lord, vedrà la presenza di Supaidaman, l’Uomo Ragno giapponese

Protagonista di una celebre serie TV tokusatsu live-action degli anni ’70 – ’80 prodotta da Toei Animation, il personaggio era già stato menzionato da Phil Lord (sceneggiatore e produttore del film) all’inizio di quest’anno, con Lord che aveva promesso di inserire lo Spider-Man nipponico qualora Un Nuovo Universo avesse superato i 200 milioni di dollari di incasso sul mercato USA.

Il film ha incassato 190 milioni ma il regista/sceneggiatore. rispondendo a un tweet di un fan, ha confermato che il design di Supaidaman è già stato realizzato.

Adesso mancherebbe davvero l’ultimo tassello, ovvero la presenza nel nuovo film anche del robot Leopardon, il mecha gigante pilotato da Supaidaman che era già apparso come easter egg in Spider-Man: Un Nuovo Universo.

Primi dettagli e data d’uscita di Un nuovo Universo 2

La storia sarà ambientata due anni dopo gli eventi della prima pellicola e vedrà il coinvolgimento di Gwen Stacy.

Il film arriverà nelle sale cinematografiche l’8 aprile 2022.

Leggiamo altro?
Saint Seiya 2: ecco la data d’uscita e le prime immagini della seconda parte de I Cavalieri dello Zodiaco di Netflix