Overwatch 2 annunciato durante la BlizzCon 2019

La cerimonia di apertura della BlizzCon 2019 è stata un tripudio di novità e tra queste, a chiudere le varie presentazioni, c’è stata anche quella dell’annuncio di Overwatch 2.

Blizzard annuncia Overwatch 2, il sequel che non è un sequel e che regala finalmente la modalità PvE ai fan dello sparatutto a squadre

Lo sparatutto a squadre di Blizzard conosce quindi il suo sequel PvE che però, come detto dallo stesso Jeff Kaplan sul palco dell’Anaheim Convention Center, ridefinirà il termine stesso di sequel dato che Overwatch 2, appena arriverà suil mercato, coesisterà con il primo Overwatch i cui giocatori si ritroveranno a combattere insieme a quelli del secondo capitolo nell’ambiente multigiocatore PvP.

Non solo, ma tutti tutti i nuovi eroi e le mappe del secondo capitolo arriveranno anche sul primo mentre i progressi, i risultati ottenuti e gli oggetti collezionati in Overwatch (modelli, icone, spray, emote e altro) verranno conservati dai giocatori nel sequel.

Come chiesto a gran voce dalla community di Overwatch, fin dal suo debutto, la modalià PvE è finalmente servita con Blizzard che ha deciso di accontentare i fan permettendo a questi ultimi di immergersi in una storia al fianco di altri giocatori completando varie quest per ogni singolo perosnaggio che, sarà ancora più personalizzabile con skill e abilità che potranno essere customizzabili rendendo ogni protagonista quasi unico: ci potranno essere più Tracer, per esempio, con abilità differenti.

Leggiamo altro?
google stadia
Google Stadia: ecco i titoli che saranno disponibili al lancio
>