Microsoft: ritorna l’abbonamento Xbox All Access e arriva l’opzione per passare a Scarlett

xbox

Microsoft ha da poco annunciato il ritorno di Xbox All Access, il servizio in abbonamento che include Xbox Live Gold e Xbox Game Pass oltre a una console Xbox One (o Xbox One X) il tutto a una tariffa mensile scontata.

Torna, al momento solo in alcuni paesi, l’abbonamento Xbox All Access con Microsoft che lancia anche un’opzione per passare a Xbox Scarlett già al day one

In più, questa volta, Microsoft darà agli abbonati la possibilità di usufruire di un’opzione upgrade hardware non appena la prossima Xbox, denominata Project Scarlett, arriverà sugli scaffali nel corso del 2020; coloro che acquisteranno una console Xbox attraverso il servizio All Access entro il 31 dicembre 2019 potranno passare alla prossima generazione sin dal “day one”.

Il servizio, lanciato per la prima volta nell’estate 2018, tornerà disponibile a breve con un prezzo scontato (19,99 dollari al mese) a partire dal 29 ottobre in Australia presso il rivenditore Telstra; il 5 novembre nel Regno Unito presso GAME e Smyths Toys e, infine, il 18 novembre negli Stati Uniti su Amazon.com.

La nuova offerta All Access includerà quanto segue:

  • console Xbox One: bundle Xbox One X, Xbox One S o Xbox One S negli Stati Uniti e nel Regno Unito;
  • bundle Xbox One X Forza Horizon 4 o bundle Xbox One S Forza Horizon 4 in Australia;
  • Xbox Game Pass Ultimate: abbonamento di 24 mesi a Xbox Live Gold e Xbox Game Pass su Xbox One e PC.

Al momento non ci sono informazioni riguardanti offerte simili per il mercato italiano, ma nelle prossime settimane o mesi ci saranno sicuramente estensioni del servizio Xbox All Access anche in altri paesi.

Leggiamo altro?
Garfield Kart Furious Racing
È arrivato Garfield Kart Furious Racing!
>