Star Wars: Captain America pronto a trasferirsi nella Galassia lontana lontana

Chris Evans captain america

A quanto pare Chris Evans, iconico interprete di Captain America nell’Universo Cinematografico Marvel, è pronto a trasferirsi nella Galassia di Star Wars.

Chris Evans, il Captain America del MCU, vorrebbe interpretare un ruolo nel prossimo film di Star Wars prodotto da Kevin Feige

L’attore americano ha da poco annunciato via Twitter di essere più che disponibile a recitare nel prossimo film che verrà prodotto da Kevin Feige, il boss dei Marvel Studios che ha recentemente stretto un accordo con Lucasfilm per realizzare progetti futuri della saga di Guerre Stellari.

Il tweet di Evans è arrivato come risposta alla domanda di Collider che chiedeva ai fan quale star del MCU avrebbero voluto vedere in una pellicola di Star Wars, con l’impavido Steve Rogers cinematografico che ha risposto con un semplice “Io”.

Tenendo presente che, in concomitanza dell’annuncio della collaborazione tra Feige e Lucasfilm, un report aveva rivelato che: “una fonte affidabile ha già riportato che Feige ha parlato con un grande attore per un ruolo specifico che gli piacerebbe interpretasse, se e quando il film si farà”, l’idea di vedere qualche volto noto del gota supereroistico Marvel non è poi così remota ed Evans ha già dato la sua disponibilità. Dopotutto sembra che gli eventi conclusivi di Avengers: Endgame abbiano definitivamente segnato l’uscita di scena del Cap dall’MCU (almeno nei film) lasciando spazio a Falcon (Sam Wilson) e Bucky Barnes (Il soldato d’inverno).

Cosa ne pensate? In che ruolo immaginate l’ormai ex-Cap se dovesse approdare davvero in quella galassia lontana lontana? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Fonte: Geekculture

Leggiamo altro?
paul dano
The Batman: Paul Dano sarà l’Enigmista