Blacksad: Under the Skin si svela con un nuovo video dietro le quinte

blacksad under the skin

Microids, Pendulo Studios e YS Interactive hanno diffuso il secondo video “making of” di Blacksad: Under the Skin che svela i retroscena della creazione del videogame che recentemente ha vinto il premio come “Best Adventure/Action game” alla Gamescom 2019.

Ecco il nuovo video del “dietro le quinte” di Blacksad: Under the Skin

Il primo video del dietro le quinte del videogioco era dedicato al mondo della graphic novel dalla quale Blacksad è tratto, fornendo alcune informazioni sull’universo del comic book, e mostrando come il team di Pendulo Studio abbia lavorato per dare vita alle creazioni di Juan Díaz Canales e Juanjo Guarnido.

In questo nuovo video, che potete vedere qui di seguito, si potrà scoprire cosa ha spinto il team a imbarcarsi in questa avventura e le sfide che hanno dovuto affrontare, prima fra tutte come affrontare lo spirito originale del fumetto.

Questo nuovo capitolo alla scoperta di Blacksad: Under the Skin, include anche immagini esclusive che mostrano come i personaggi vengono animati, e sul ruolo essenziale che la musica ha nel videogioco.

Viene inoltre svelata com’è nata la collaborazione del team di sviluppo con Inon Zur, compositore di alcune delle più apprezzate colonne sonore di videogame quali Syberia, Fallout, Dragon Age e Prince of Persia!

Anni ’50, New York City: Joe Dunn, proprietario di un club di boxe, viene trovato morto.

Nel frattempo, l’astro nascente Bobby Yale, che dovrà salire sul ring per il combattimento più importante della sua carriera, è misteriosamente scomparso.

Sonia Dunn, la figlia di Joe, rileva la palestra del padre e deve affrontare rognosi problemi finanziari assumendo, nel contempo, il detective privato John Blacksad per indagare sulla scomparsa di Yale.

Il tanto atteso incontro di boxe dell’anno si sta avvicinando e le finanze del club non sopravviverebbero senza Bobby Yale.

Durante le sue indagini, John Blacksad si troverà a nuotare con gli squali in un universo in cui la corruzione è ovunque.

Il gioco sarà disponibile a partire dal 5 novembre su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, PC e Mac.

 

Leggiamo altro?
La Kawasaki Warehouse, una delle sale giochi più famose del Giappone, chiuderà