Spider-Man pronto a tornare nel MCU: Marvel e Sony si incontreranno di nuovo e le sensazioni sono positive

Dopo gli attriti tra Marvel e Sony sul franchise Spider-Man che hanno portato, appena un paio di settimane fa, alla rottura tra i due colossi dell’entertainment e all’uscita dell’Uomo Ragno dal MCU, sembra che la speranza di riavere tutto come prima (o quasi) si stia facendo pian piano strada.

Spider man Tom Holland

Marvel e Sony si incontreranno la settimana prossima per discutere della faccenda Spider-Man e ci sono sensazioni positive per un possibile nuovo accordo

I diritti del franchise ragnesco in mano a Sony rappresentano una situazione particolare che va gestita con oculatezza, rinunciando a sterili prese di posizione e deleteri muro contro muro tanto che, secondo quanto riportato da We Got This Covered che ha sentito diverse fonti interessate, le due società coinvolte si incontreranno di nuovo la prossima settimana per ridiscutere l’intera faccenda.

Ciò che le fonti vicine ai due studios hanno tenuto a sottolineare, è che si respira un’atmosfera più distesa rispetto ai giorni successivi al clamoroso strappo, con sensazioni definite “positive”.

Anche se ovviamente nulla è ancora sicuro, altre fonti ascoltate sempre da WGTC sembrano viaggiare sulla stessa lunghezza d’onda, confermando l’intenzione delle parti di lavorare con l’obiettivo di stringere una nuova partnership con la possibilità che il nuovo accordo, limato nei punti più ostici per adattarsi alle rispettive esigenze di Sony e Marvel, possa annoverare anche l’ingresso di Venom nell’Universo Cinematografico Marvel.

Voi cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Marvel
Marvel, per la fase 4, porterà al cinema 4 film all’anno