Tom Holland potrebbe non tornare più nei panni di Spider-Man?

Tom Holland Spider-Man

Sony ha confermato ufficialmente l’uscita di Spider-Man dal MCU e i fan, in queste ore, si stanno scatenando sui social della major, così come su quelli di Disney, l’altra parte coinvolta nella rottura dello storico accordo che aveva permesso all’Uomo Ragno di tornare tra le fila degli eroi di Marvel Studios. Chi invece tace sui social è Tom Holland, l’attore che negli ultimi anni ha vestito i panni di Spider-Man e che, ora, si vocifera potrebbe non tornare più a sparare ragnatele tra i palazzi di New York (e sul grande schermo).

Spider man Tom Holland

Tom Holland resta ancora in silenzio sulla vicenda legata all’allontanamento di Spider-Man dal MCU, e qualcuno pensa che potrebbe non indossare più i panni dell’eroe

Come riportato e fatto notare da THR, l’attore non è infatti più obbligato contrattualmente a prestare il suo volto per un nuovo film di Spider-Man, nonostante sappiamo da tempo che Sony ha intenzione di realizzare altre due pellicole legate all’Uomo Ragno. Lo stesso vale per il regista Jon Watts, i cui termini contrattuali sono terminati e potrebbe ritirarsi quindi dai due progetti firmati Sony Pictures.

Ovviamente al momento si tratta solamente di congetture ma un altro indizio, scoperto da Jeremy Conrad di MCU Cosmic, sta avvalorando l’ipotesi che l’attore sia già ai ferri corti con Sony. Non è passato inosservato infatti che il profilo Instagram di Holland, sempre molto attivo (tranne appunto dall’annuncio della rottura con Disney di Sony), ha smesso di seguire il profilo ufficiale di Sony; un po’ come si fa per ripicca quando termina una relazione o un’amicizia.

Quale significato potrebbe avere tale gesto?

tom holland

Voi cosa ne pensate? Vorreste rivedere Tom Holland nei panni di Spider-Man? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Ritorno al Futuro non è mai stato così… carino, nel nuovo poster esclusivo del MondoCon