Nintendo Switch: ecco come riconoscere la nuova console con batteria migliorata (e dove trovarla)

nintendo switch

Come annunciato ormai diverse settimane fa, Nintendo ha lanciato sul mercato un nuovo modello di Nintendo Switch che ora è possibile trovare nei negozi. Non stiamo parlando dell’attesa Nintendo Switch Lite (quella arriverà il prossimo mese di settembre), ma bensì della nuova console con batteria migliorata; la quale aumenta l’autonomia della Switch dalle 2,5 / 6,5 ore dell’originale alle 4,5 / 9 ore di utilizzo di quella appena lanciata.

Come riconoscere la nuova Nintendo Switch con batteria migliorata? Ecco tutte le indicazioni per non sbagliare console

Ma come riconoscere la nuova Nintendo Switch senza sbagliare acquistando il modello vecchio?

Nel caso steste per acquistare una console nuova, il problema non sarà poi così grande. Il nuovo modello è infatti proposto in una nuova scatola completamente rossa, che la distingue a colpo d’occhio dal modello ormai sul mercato da un paio di anni.

Se invece state valutando l’acquisto della console usata dovrete prestare più attenzione, controllando il numero seriale che appare sulla Switch. Se il seriale inizia con XKW si tratta infatti della nuova versione con batteria migliorata, mentre, in tutti gli altri casi (XAW), si tratta della vecchia console.

Acquistando online, ovviamente, c’è sempre il problema che nessuna delle due condizioni precedentemente illustrate si possono verificare facilmente. Amazon, però, A QUESTO INDIRIZZO ha reso disponibile una pagina dedicata proprio al nuovo modello, separata da quella vecchia (scesa anche leggermente di prezzo), in modo da non confondere i suoi clienti.

Cosa ne pensate? Acquisterete la nuova Nintendo Switch? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Star Wars Jedi: Fallen Order non sarà presente in EA Access
>