I creatori di Game of Thrones hanno lasciato HBO per Netflix

creatori di Game of Thrones

Mentre solamente due settimane fa i due creatori della serie HBO di Game of Thrones, David Benioff e Dan Weiss, erano ancora indecisi su quale delle tante offerte arrivate da Netflix, Amazon e Disney dovessero accettare, oggi è arrivato l’annuncio dell’accordo: il duo ha firmato ufficialmente con Netflix.

I creatori di Game of Thrones hanno lasciato ufficialmente la HBO per unirsi alle fila di Netflix. Ecco i primi commenti sullo storico accordo

I due showrunner hanno siglato un contratto che li porterà in un nuovo capitolo della loro carriera, andando a creare, scrivere, produrre e dirigere nuovi film e serie TV per l’azienda di video on demand californiana.

E se dopo l’ultima stagione di HBO il network probabilmente non li rimpiangerà, David Benioff e Dan Weiss sembrano guardare al passato con orgoglio e al futuro con entusiasmo:

“Abbiamo fatto un bellissimo perscorso con HBO per più di un decennio e siamo grati a tutti quelli che ci hanno fatto sentire sempre a casa. Negli ultimi mesi abbiamo trascorso molte ore a parlare con Cindy Holland e Peter Friedlander, oltre a Ted Sarandos e Scott Stuber. Ricordiamo le stesse scene degli stessi film degli anni ’80; adoriamo gli stessi libri; siamo entusiasti delle medesime possibilità narrative. Netflix ha creato qualcosa di sorprendente e senza precedenti, e siamo onorati che ci abbiano invitato a unirci a loro “.

Ted Sarandos, CCO di Netflix, ha poi aggiunto:

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto ai maestri narratori David Benioff e Dan Weiss su Netflix. Sono una forza creativa e hanno deliziato il pubblico di tutto il mondo con la loro narrativa epica. Non vediamo l’ora di scoprire cosa porterà la nostra immaginazione ai nostri membri”.

In attesa di poter scoprire se DnD avranno imparato dagli errori del passato, nel 2022 potremo ritrovarli sul grande schermo con una nuova saga cinematografica di Star Wars, la prima che vedremo dopo l’ultimo film in arrivo il prossimo dicembre.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
masters of the air
Masters of Air: sarà Apple a produrre la serie sequel di Band of Brothers