Arkham Horror: Final Hour, arriva il gioco da tavolo Lovecraftiano dove avremo solo 1 ora per vincere

Fantasy Flight Games ha aperto i preordini per Arkham Horror: Final Hour, l’ultima puntata (per ora) della fortunata serie ambientata nell’universo lovecraftiano di Arkham.

Arkham Horror: Final Hour sarà un gioco da tavolo cooperativo e veloce, molto più degli altri capitoli della saga

Ambientato di notte alla Miskatonic University, Arkham Horror: Final Hour sarà un gioco “stand-alone” e non, come a prima vista potremmo pensare, un’espansione per il famoso titolo di Fantasy Flight Games.

Si tratta di un gioco da tavolo cooperativo, per 1-4 giocatori dai 12 anni in su, con un gameplay più semplice ed una durata molto inferiore rispetto a quella del gioco classico.

Le partite dureranno infatti 60 minuti ciascuna, circa un terzo del tempo necessario per una sessione con il “fratello maggiore”.

All’interno della scatola ci saranno 6 investigatori tra cui scegliere, con nomi ed artwork già noti ai fan della serie di Fantasy Flight Games portata in Italia da Asmodee. Come di consueto, ciascun personaggio sarà dotato delle proprie abilità e un mazzo di carte azione personalizzato.

Questa volta però avremo solo 8 round per raccogliere indizi e capire come invertire il rituale che il cultista sta usando per evocare Chtulhu.

Final Hour, rispetto agli altri titoli della serie di Arkham Horror Files, si concentrerà maggiormente sul combattimento e la comunicazione tra i giocatori sarà limitata da specifiche regole, come ad esempio la presenza di ‘carte prioritarie’ che consentono di esprimere al nostro team l’importanza di risolvere determinate azioni prima di altre.

Insomma, mentre il tempo scorrerà inesorabile dovremo: da un lato combattere i mostri che via via compaiono sulla nostra strada, dall’altro recuperare dalla mappa i componenti necessari per invertire il rituale e ricacciare l’Antico da dove è arrivato; un compito tutt’altro che semplice!

Nell’attesa che Asmodee Italia localizzi Final Hour, fateci sapere cosa ne pensate lasciando un commento qui sotto.

Leggiamo altro?
Exit: Giochi Uniti annuncia due nuovi librigame della serie
>