PES 2020: la Juventus sarà un’esclusiva del videogame Konami

Konami Digital Entertainment e Juventus FC hanno annunciato la finalizzazione di un accordo di collaborazione esclusiva che permetterà di avere l’attuale squadra campione d’Italia su PES 2020.

La Juventus FC sarà presente in esclusiva in eFootball PES 2020 di Konami che sarà l’unico videogioco di calcio a includere i campioni d’Italia

Questa partnership permetterà agli sviluppatori della serie eFootball PES l’utilizzo esclusivo, all’interno di un videogioco di calcio, del nome, del marchio, del logo e dei kit gara ufficiali della squadra di calcio torinese.

Inoltre Konami ha ottenuto la possibilità di collaborare con i calciatori bianconeri per poterli ricreare al meglio digitalmente all’interno del videogioco.

L’Allianz Stadium, lo stadio di casa della Juventus, sarà perfettamente ricreato e presente in esclusiva in eFootball PES 2020.

Una speciale versione del gioco, chiamata Juventus Club Edition, sarà disponibile al debutto del gioco sugli scaffali a partire dal 10 settembre prossimo.

Jonas Lygaard, Senior Director Brand & Business Development di Konami Digital Entertainment B.V. ha sottolineato come l’accordo riesca così a portare in PES una dei team calcistici più importanti al mondo:

La nostra partnership con Juventus FC, una delle più importanti squadre del mondo, è un messaggio chiaro da parte di eFootball PES 2020, che sarà l’unico videogioco di calcio in cui si potrà giocare con i giganti italiani.

Il claim di eFootball PES “playing is believing” e noi siamo orgogliosi che la Juventus FC creda in noi e in un futuro con noi.

KONAMI è anche felice di annunciare che Miralem Pjanić, il centrocampista bosniaco, è stato reclutato come Official eFootball PES Ambassador; in questo ruolo, Pjanić apparirà sulla copertina di eFootball PES 2020e sarà coinvolto in una serie di attività di Juventus FC e KONAMI nel corso dell’anno.

Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer ha commentato:

Siamo molto orgogliosi della collaborazione che abbiamo definito con Konami. Questa partnership vede due icone del calcio e dell’intrattenimento mondiale, Juventus e PES, unire le forze per i prossimi tre anni, permettendo più facilmente di identificarci con i nostri tifosi più giovani e di aumentare la nostra popolarità sia coi fan dello sport che con quelli dell’esports.

PES 2020, che con le ultime due edizioni sembra aver recuperato il terreno perso nei confronti di FIFA, titolo di EA Sports, fa da apripista in una nuova decade dove le simulazioni calcistiche avranno un ruolo sempre più importante, con la ferma intenzione di rivoluzionare il mondo dell’eFootball e portare questo sport ad un’audience globale sempre più ampia.

Il gioco avrà una nuova modalità chiamata Matchday che permetterà ai giocatori di selezionare in che squadra schierarsi e partecipare insieme, tramite eventi settimanali, ai principali appuntamenti calcistici contribuendo alla vittoria del proprio team.

eFootball PES 2020 sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One  e PC STEAM, il 10 settembre in America/Europa/Asia e il 12 settembre in Giappone con la possibilità di prenotare da ora le versioni standard e legend edition.

Nel frattempo EA Sports, che l’anno scorso a seguito dell’acquisto di Cristiano Ronaldo proprio da parte dei bianconeri cambiò all’ultimo momento la cover di FIFA 19, ha annunciato che in FIFA 2020 la Juventus FC si chiamerà Piemonte Calcio.

Leggiamo altro?
terraforming mars asmodee digital
Terraforming Mars: finalmente disponibile l’App mobile
>