Space Invaders diventerà un film grazie a Warner Bros.

Space Invaders, l’iconico videogioco arcade Taito, diventerà un film con gli alieni pixellosi che invaderanno il grande schermo.

Warner Bros e New Line Cinema stanno sviluppando il film di Space Invaders, il famoso videogioco arcade del 1978 di Taito

Warner Bros. e New Line Cinema hanno infatti iniziato lo sviluppo di una pellicola fantascientifica ispirata al videogame creato da Toshihiro Nishikado nel 1978.

La sceneggiatura è stata affidata a Greg Russo, autore già dello script di Mortal Kombat, il film prodotto da James Wan sempre sotto l’ombrello Warner e che proprio recentemente è stato classificato come Rated-R.

Agli studios è infatti piaciuta parecchio la sceneggiatura di Russo, che tra l’altro ha annunciato che il nuovo Mortal Kombat sarà il primo film a mostrare le fatality.

Alla produzione del film parteciperà anche il produttore cinematografico statunitense Akiva Goldsman (Transformers, La Torre Nera).

Sarà davvero interessante capire come si riuscirà a costruire una storia convincente, seguendo un concept che vede degli invasori alieni calare dall’alto verso il basso dello schermo mentre il giocatore cerca di distruggerli sparando dei missili.

Secondo Deadline ci vorrà tanto lavoro per realizzare un vero e proprio film su un’invasione aliena, ma la forza del marchio dovrebbe essere già una garanzia.

Voi cosa ne pensate? fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
The King's Man
The King’s Man – Le origini: online il primo trailer ITALIANO del film prequel della saga di Kingsman Secret Service