curiosità su mortal kombat scorpion

Mortal Kombat: nel film, vietato ai minori, vedremo le Fatality

Qualsiasi incarnazione di Mortal Kombat senza Fatality non andrebbe nemmeno presa in considerazione e, visto che le mosse finali e mortali della celebre saga videoludica sono l’essenza stessa di Mortal Kombat, la notizia che le vedremo anche sul grande schermo è una di quelle cose che raddrizza anche la giornata più storta.

Il nuovo film live action di Mortal Kombat prodotto da James Wan sarà vietato ai minori e mostrerà le Fatality

Greg Russo, lo sceneggiatore dell’ennesimo live action ispirato alla saga NetherRealm Studios, ha confermato che la pellicola sarà vietata ai minori perché mostrerà scene di morti cruente, quelle che tutti aspettiamo insomma:

Dato che è già stato dichiarato da altri membri del team, chiudiamo definitivamente la questione: il film di Mortal Kombat sarà Rated-R e, per la prima volta in assoluto, le Fatality debutteranno sul grande schermo.

Non vi dirò quali però, dovrete aspettare l’uscita del film per vederle!

Mi pare alquanto ovvio che attendiamo con ansia di poter vedere la “Tasty” di Skorpion, anche se devo ammettere che sarei curioso della resa visiva della “Yummy” di Reptile.

Voi quali fatality di MK vorreste vedere nel film? Fatecelo sapere commentando l’articolo qui sotto!

Il film, prodotto dal regista di Aquaman James Wan e scritto da Greg Russo, vede come regista Simon McQuoid

Tra i produttori esecutivi troviamo Todd Garner (Non è romantico?, Prendimi!), con Larry Kasanoff (Mortal Kombat, True Lies), E. Bennett Walsh (Men in Black: International, The Amazing Spider-Man 2), Michael Clear (The Nun, Lights Out – Terrore nel buio), e Sean Robins (Playing with Fire, Prendimi!).

Fonte: EW

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
A Quiet Place
A Quiet Place 2: partono le riprese del film e arrivano i primi scatti dal set