Annabelle 3: muore uno spettatore durante la visione del film al cinema

Annabelle 3

Arriva dalla Thailandia la storia, piuttosto inquietante, di uno spettatore trovato morto sulla sua poltrona alla fine della visione di Annabelle 3, il nuovo film della saga di The Conjuring di Gary Dauberman.

Le luci si accendono in sala e una donna scopre che l’uomo accanto a lei è morto durante la visione di Annabelle 3. Le cause sono ancora ignote

L’uomo, un turista inglese di 77 anni, è stato rinvenuto ormai morto al termine del film, quando le luci si sono riaccese in sala, dalla donna che gli era seduta accanto. Questa ha poi riferito alle forze dell’ordine sopraggiunte sul luogo di non aver notato nulla di strano durante la proiezione della pellicola e di non essersi accorta di nulla fino alla fine del film.

Un dottore giunto rapidamente in sala ha confermato quindi il decesso e un’ambulanza ha trasportato il cadavere dell’uomo in ospedale, per cercare di capire le cause della morte che restano, al momento, ancora ignote.

Curiosamente, nel 2016 era già accaduto un evento simile, sempre legato alla saga horror di James Wan. In India, durante la proiezione di L’Evocazione – The Conjuring, un altro uomo, il 65enne Andrah Pradesh, era infatti morto durante la visione del film, questa volta però a causa di un infarto. Il corpo era stato poi trasportato dagli amici presenti in ospedale, all’insaputa delle forze dell’ordine che avevano scoperto pochi minuti dopo della scomparsa del corpo dal cinema.

Annabelle 3 si trova ora nelle sale cinematografiche italiane. Andrete a vederlo? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Express

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Tom Holland Spider-Man
Tom Holland potrebbe non tornare più nei panni di Spider-Man?