Breaking Bad: Aaron Paul e Bryan Cranston annunciano l’arrivo di… qualcosa

Breaking Bad

Grazie agli account Twitter ufficiali degli attori Aaron Paul e Bryan Cranston, le due star diventate delle celebrità grazie alla serie TV di Breaking Bad, oggi scopriamo che “qualcosa” collegato ai due attori sta per arrivare, anche se non sappiamo di cosa si tratta esattamente.

Due asini anticipano una probabile reunion di Breaking Bad. Ecco la criptica immagine condivisa da Aaron Paul e Bryan Cranston

Due post identici, raffiguranti due asini, sono comparsi sui rispettivi account social degli attori, i quali hanno aggiunto solamente una didascalia (non molto d’aiuto) con scritto semplicemente “presto”.

Ecco i misteriosi tweet diventati rapidamente virali:

A far sospettare che l’annuncio riguardi strettamente il franchise di Breaking Bad è stato però un altro tweet, pubblicato subito dopo quello dei due attori, con lo showrunner della serie, Peter Gould, che ha commentato la fotografia con un: “non vedo l’ora”.

Che i misteriosi tweet si riferiscano al film che dovrebbe arrivare su Netflix e che seguirà le vicende di Jesse Pinkman (Aaron Paul) dopo il finale di stagione dello show di AMC? Essendo morto il personaggio di Bryan Cranston, Heisenberg tornerà nella nuova pellicola per qualche flash back? Si tratta di un progetto completamente diverso e non collegato alla serie di Vince Gilligan?

Per scoprirlo non ci resta che attendere qualche annuncio ufficiale (possibilmente senza asini).

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: TW

Leggiamo altro?
Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit arriveranno in 4K nel 2020