Universal Studios di Harry Potter: code fino a 10 ore per la nuova attrazione

Inaugurata ufficialmente due giorni fa, con una reunion del cast di Harry Potter a sorpresa, la nuova attrazione degli Universal Studios di Harry Potter ha fatto registrare il tutto esaurito, con code che, ora, durano anche 10 ore.

Si registrano code lunghissime per la nuova attrazione agli Universal Studios di Harry Potter, con picchi anche fino a 10 ore di coda

Le Hagrid’s Magical Creatures Motorbike Adventure (cliccando sul link potrete dare un’occhiata all’attrazione senza code), questo il nome delle nuove montagne russe a tema Harry Potter installate nel parco di Orlando, portano i visitatori in sella alla moto di Hagrid, facendoli “volare attraverso la Foresta Proibita per fronteggiare gli Skrewts, creature simili a scorpioni con una coda alta tre metri e una corazza che non può essere penetrata dagli incantesimi”.

Hagrid Motorbike Adventure

Per salire sul sidecar di Hagrid sembra però che i fan siano costretti a lunghe ed estenuati code, che si estendono bel oltre la normale fila predisposta all’ingresso dell’attrazione.

Al momento sembra che i “potterhead più fortunati” abbiamo trovato una coda più breve, ma sotto la minaccia di pioggia, alle 5:40 del mattino, quando nel parco per qualche motivo sembrano essere presenti meno nomag del solito.

Sul sito del parco è stato prontamente diffuso un annuncio, in cui si specifica che “A causa dell’alto interesse dei nostri ospiti, le Hagrid’s Magical Creatures Motorbike Adventure potrebbero essere molto richieste. Per garantire al meglio la tua esperienza nella coda ti suggeriamo di utilizzare il nostro sistema Virtual Line ™ sull’app ufficiale dell’Orlando Park Resort. Controlla l’App per aggiornamenti su quando Virtual Line ™ è disponibile.”

Insomma, se state programmando un viaggio agli Universal Studios di Harry Potter in questi giorni… expecto pazienza.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Un gioco per NES mai pubblicato ha visto la luce dopo 30 anni!