Aliens: annunciata una nuova serie Dark Horse incentrata sui Marines Coloniali

Aliens Dark Horse Aliens Colonial Marines: Rising Threat

Dopo gli eventi narrati nel primo Alien, con lo sfortunato equipaggio della Nostromo sterminato dallo Xenomorfo, il secondo capitolo del franchise cinematografico vide l’entrata in scena dei Marine Coloniali, le truppe d’elite incaricate (ufficialmente) di distruggere la minaccia aliena nell’avamposto umano su LV-426.

Dark Horse annuncia una nuova serie a fumetti di Aliens incentrata sui Marine Coloniali

Ieri Dark Horse Comics ha annunciato Aliens Colonial Marines: Rising Threat, una nuova serie a fumetti incentrata sulle vicende di questi Marine Coloniali, approfondendo la loro origine e rivelando dettagli su questi militari e sulle loro caratteristiche che li rendono ideali nell’occuparsi di missioni particolarmente pericolose.

Aliens Colonial Marines: Rising Threat riporterà ancora una volta il terrore degli Xenomorfi sulla carta grazie alle storie di Brian Wood (Aliens: Defiance, Sword Daughter), i disegni di Werther Dell’Edera (Briggs Land, X-Force), i colori di Michael Atiyeh (Anthem, Halo: Initiation) e il lettering di Nate Piekos di Blambot.

La nuova serie a fumetti si addentrerà negli anni formativi dei Colonial Marines, collegandosi agli eventi del prossimo videogame di Cold Iron Studios, introducendo Olivia Shipp, leader di una squadra di militari che hanno sfidato gli ordini ufficiali per salvare dei sopravvissuti di una raffineria finita sotto assedio alieno.

Il fumetto debutterà il prossimo 18 settembre negli USA dove è già disponibile per il preordine.

Leggiamo altro?
Il Signore degli Anelli: infuria la polemica per la nuova traduzione del libro