SPQR Warlord

Aperti i preordini di SPQR, il nuovo wargame di Warlord ambientato nell’antica Roma

Warlord Games ha in progetto di rilasciare un nuovo gioco per tutti gli amanti dei wargame; si tratta di SPQR, che ci porterà a combattere ai tempi dell’antica Roma.

Nel set base di SPQR Warlord includerà tutto il necessario per accendere le ostilità fra 2 giocatori

All’interno del set base del nuovissimo wargame della casa editrice britannica troveremo, oltre al regolamento e al libretto Easy Start, un D6 e ben 71 miniature, di cui 52 Galli (12 arcieri e 40 truppe terrestri), 16 Romani della Legione di Cesare e 2 comandanti.

All’interno delle 196 pagine del regolamento troveremo ben 42 scenari disponibili e le descrizioni delle 10 fazioni giocabili, fra cui figurano, oltre alle due già presenti nel set base, anche una seconda Legione Imperiale ed alcune fra le civilità più significative del tempo: come le greche Sparta, Tebe ed Atene ma anche l’Iberia, i Persiani ed i Macedoni.

Con un sistema veloce e facile da giocare, SPQR ti permette di costruire una truppa completa in grado di scovare gli eserciti nemici, scontrarti attraverso i confini e condurre incursioni nelle fattorie e nei villaggi.

SPQR include anche un sistema di campagna completo, in modo da poter vedere come i tuoi eroi aumentano di grado ed implementare le truppe, mentre ogni battaglione contiene scenari specializzati per riflettere le proprie tattiche e metodi di guerra.

I pre-ordini sono aperti, sul sito ufficiale di Warlord potremo infatti acquistare il regolamento al prezzo di 20 sterline ed il nuovo set base per 2 giocatori al prezzo di 40 sterline. Entrambi i pack conterranno anche una miniatura esclusiva in regalo.

E voi siete pronti a rituffarvi nelle battaglie dell’epoca d’oro della civilizzazione antica con SPQR? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Il Core Set 2020 di Magic: The Gathering è pronto per il suo debutto