Howard Wolowitz protagonista del nuovo spin-off di The Big Bang Theory?

The Big Bang Theory, lo show che si è da poco congedato dai suoi fan con la fine della dodicesima stagione, potrebbe ‘ritornare’ grazie a uno dei suoi protagonisti più eccentrici e particolari.

Il nuovo spin-off di The Big Bang Theory potrebbe essere tutto incentrato sul giovane Howard Wolowitz

CBS, il network che ha prodotto lo show, dopo Young Sheldon sembra intenzionato a realizzare uno spin-off su Howard Wolowitz, esplorando la giovinezza dell’irriverente e sfacciato ingegnere del MIT interpretato da Simon Helberg.

Come risaputo la serie TV, se non fosse stato per Jim Parsons ormai deciso ad abbandonare il ruolo di Sheldon, sarebbe andata avanti e perciò i produttori avrebbero puntato l’attenzione sugli spin-off facendo leva sull’ottima caratterizzazione di tutti i personaggi che, nel corso delle 12 stagioni, hanno avuto la possibilità di rivelare eventi e situazioni delle rispettive giovinezze che costituiscono un ottimo materiale di partenza per gli sceneggiatori.

Infatti il finale di The Big Bang Theory ci ha mostrato i protagonisti dello show negli anni della loro fanciullezza con Leonard e Raj seduti alla scrivania, Penny e Bernadette mentre dormono, Amy che stava leggendo il libro “La casa nella prateria” e Howard alle presse con un videogame mentre le urla della madre lo incitavano ad andare a dormire.

Nella fattispecie il probabile ‘Young Howard‘ potrebbe dunque narrare delle vicende della famiglia Wolowitz prima che il padre di Howard abbandoni moglie e figlio per cause ancora sconosciute innescando il morboso attaccamento madre-figlio che è stata una miniera di situazioni esilaranti.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Screenrant

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...