Chernobyl: la serie TV HBO fa aumentare del 40% i turisti nell’area contaminata

chernobyl HBO

Chernobyl, la miniserie HBO cha sta conquistando il pubblico tanto da essere balzata in testa nella classifica di ranking IMDb superando show come Breaking Bad e Game of Thrones, sta avendo un inaspettato impatto anche nella vita reale.

Il successo di Chernobyl, la serie TV HBO, ha fatto impennare il numero di turisti che visitano l’aera contaminata luogo dell disastroso incidente nucleare del 1986

Secondo quanto riportato dalla Reuters, il successo della serie TV ha provocato un’impennata nel numero di turisti che chiedono di poter visitare la città fantasma di Pripyat, in Ucraina, sede della centrale di Chernobyl, luogo del più grave incidente nucleare della storia avvenuto il 26 aprile 1986.

L’agenzia stampa ha raccolto le dichiarazioni di alcuni tour operator come SoloEast che hanno dichiarato un aumento del 30% dei turisti che si recano nell’area contaminata all’indomani della messa in onda dello show su HBO, aggiungendo che le prenotazioni per giugno, luglio e agosto sono aumentate di circa il 40%.

La miniserie, già trasmessa oltreoceano nel mese di maggio, arriverà in italia il 10 giugno su Sky Atlantic e siamo fiduciosi che riuscirà a conquistare il pubblico italiano come già fatto negli USA.

Tuttavia lo show sembra non sia piaciuto affatto in Russia, dove la produzione HBO è stata accusata di voler screditare il paese non raccontando la verità storica dei fatti, tanto che dalle parti di Mosca sono già pronti a realizzare una versione storicamente più accurata della serie TV.

A questo punto mi aspetto un’ulteriore aumento delle prenotazioni e, se decidete anche voi di fare del turismo ‘nucleare’, ricordatevi di portarvi dietro un contatore Geiger. Non si sa mai!

Fonte: Screenrant

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
meglio di noi 3
Meglio di noi: la fantascienza russa arriva su Netflix – Recensione