Dungeons and Dragons: lo spot Renault cita la serie tv di D&D

renault dungeons and dragons

Una nuova idea di marketing vicina ai noi nerd si è fatta strada in casa Renault.

Infatti, Renault Brasil ha dato il via ad una nuova campagna pubblicitaria per la Kwid Outsider ispirata a Dungeons and Dragons!

Il nuovo spot di Renault Brasil riprende la serie animata di Dungeons and Dragons degli anni ’80. Preparatevi ad affrontare Venger e Tiamat!

Ecco, di seguito, il video dello spot pubblicitario:

Gli appassionati del più popolare gioco di ruolo si saranno resi conto che D&D non è ripreso in modo generico. Renault ha infatti usato come protagonisti i personaggi della serie animata di Dungeons and Dragons degli anni ’80.

La serie raccontava le vicende di un gruppo di ragazzi che, al luna park, decide di salire su un’attrazione a tema D&D per poi ritrovarsi in un mondo fantastico simile a quello evocato dal gioco di ruolo.

Qui essi vestono i panni dei tipici eroi di D&D, ad esempio un cavaliere, un ladro, un mago, un ranger, e intraprendono una serie di missioni per poter tornare nel loro mondo grazie alle quest del Dungeon Master.

I protagonisti, nelle loro avventure, si trovano a doversi scontrare con gli antagonisti: il mago Venger e la temibile Tiamat.

Nello spot ritroviamo tutti gli iconici personaggi della serie: dal magio Presto con il suo inconfondibile cappello, al ranger Hank con il suo Arco d’Energia, fino al cavaliere Eric, poi Diana, Sheila, Bobby il barbaro e anche Uni, il piccolo unicorno.

Ancora una volta il mondo della pubblicità strizza l’occhio a noi inguaribili nerd, questa volta con una fantastica citazione di una serie animata che forse non tutti ricorderanno, ma che è stata iconica per i ragazzi e i giocatori degli anni ’80.

La serie animata di Dungeons and Dragons esordì in America nel 1983 e venne prodotta da Marvel Productions e Tactical Studies Rules. Si compone di tre stagioni, per un totale di 27 episodi.

Che cosa ne pensate di questo incontro tra Renault e Dungeons and Dragons? Fateci sapere la vostra con un commento!

Leggiamo altro?
Ecco tutte le novità di Acchiappasogni a Lucca Comics and Games