Fan di Cristina D’Avena picchia un vigilante per poter vedere la cantante

cristina d'avena

Sentir cantare Cristina d’Avena è sempre qualcosa che ti fa ritornare bambino e, qualche volta, può far riemergere proprio il carattere capriccioso tipico dell’infanzia.

A Brescia un fan di Cristina D’Avena ha preso a pugni un vigilante per poter assistere al concerto della cantante

È quello che è successo domenica scorsa a Brescia, al centro commerciale Nuovo Flaminia, quando un fan della reginetta italiana delle sigle dei cartoni animati, si è reso protagonista di una lite con una guardia giurata di 54 anni.

A quanto pare l’uomo, che assisteva al concerto in una posizione forse privilegiata ma che era d’intralcio al viavai di clienti e disturbava il lavoro dei cassieri, era stato invitato dalla guardia giurata a spostarsi in un’altra posizione.

È nato così un litigio tra i due e l’esagitato ammiratore, forse un po’ troppo confuso dall’aria fanciullesca e sbarazzina che si respirava durante l’esibizione della cantante e restio ad abbandonare il posto che aveva scelto, ha probabilmente male interpretato la parola “cartoni animati” prendendo a pugni il vigilante, tanto che da “Kiss me Licia” a “Kick for Licia” è stato un attimo!

La guardia giurata, colpito al volto, è stata soccorsa e poi trasportata in ambulanza in ospedale mente per il violento fan potrebbe presto scattare una denuncia.

Fonte: BresciaToday

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
The Boys: Abisso è il protagonista di un “grosso” calendario