manuali dell'F-16 fighting falcon

Compra su eBay i manuali dell’F-16 con la scusa di sviluppare un videogioco: arrestato

Un cittadino russo è stato arrestato dalle autorità statunitensi con l’accusa di “cospirazione contro gli Stati Uniti, contrabbando e violazione della legge sul controllo dell’esportazione di armi” dopo aver acquistato dei manuali di un aereo militare americano.

Un russo è stato arrestato per aver comprato su eBay i manuali dell’F-16, un aereo da guerra americano

Oleg Mikhaylovich Tishchenko, tramite un amico-prestanome, ha comperato su eBay alcuni manuali dell’F-16 Fighting Falcon, il celebre aereo da combattimento multiruolo americano, in forza alle aeronautiche di moltissimi paesi del mondo (compresa l’Italia), con l’intento (secondo l’uomo) di servirsene per realizzare un simulatore di volo.

Stando a quanto riportato dallo Standard-Examiner, dal 2011 al 2015, Tishchenko si era reso molto attivo nella ricerca e nell’acquisto di manuali di vari arerei da combattimento dell’USAF come F-16, F-35, F-22 e A-10.

Come cittadino russo, però, gli era stato impedito di continuare questo suo “rastrellamento” di tali tipi di documenti per via di specifiche restrizioni internazionali, cosa che non ha impedito a Tishchenko di chiedere l’aiuto di un suoi amico americano in maniera tale da fare offerte su eBay per suo conto e spedire i manuali in Russia una volta acquistati.

L’accusato sosteneva di essere un impiegato della Eagle Dynamics, software house russa specializzata in videogiochi / simulatori di volo come Su-27 Flanker, Lock On: Modern Air Combat e Digital Combat Simulator, intento a sviluppare e migliorare questi software di simulazione ultra realistici.

Tuttavia il Dipartimento della Sicurezza Interna e l’Aeronautica USA hanno monitorato le attività di Tishchenko, scomprendo che i manuali acquistati venivano rivenduti sempre su eBay in giro per il mondo (Cipro, Olanda, Germania, Giappone, Taiwan, ecc), portando a incriminare il ‘commerciante di manuali dell’F-16’ già nel 2016.

Il mandato di cattura internazionale però ha dato i suoi frutti solo ultimamente quando l’incauto Tishchenko si è recato in Georgia (una delle ex-repubbliche sovietiche), paese che ha degli accordi per l’estradizione proprio con gli Stati Uniti che sono così riusciti a mettere le mani sull’uomo e a incarcerarlo nel penitenziario della Contea di Weber, nello Utah.

Le autorità USA hanno raggiunto anche un uomo del Texas, il  ‘complice’ statunitense di Tishchenko, anche se le accuse nei suoi confronti sembrano essere definitivamente cadute.

Insomma, una vicenda che sembra avere il profumo di Spy-Story anche se, nonostante ormai sul web si trovi praticamente tutto, è quantomeno pazzesco sapere che i manuali di un aereo da combattimento possano essere comprati su internet come se fosse il libretto d’uso e manutenzione di una qualsiasi macchina d’epoca.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto.

Fonte: Kotaku

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
L’invasione dell’Area 51 sarà trasmessa in streaming. Ecco dove guardarla