Pigeonpocalypse: un apocalisse di piccioni presto su Kickstarter

Si appresta a partire, dopo oltre due anni di lavorazione, la campagna Kickstarter per il finanziamento di Pigeonpocalypse, un gioco di carte ideato da Marek Matas.

Pigeonpocalypse ci farà guidare stormi di piccioni guerrieri che cercheranno di liberare il parco dagli esseri umani

Pigeonpocalypse è un divertente gioco di carte ambientato in un parco abitato da piccioni ed altri animali che combattono per liberarlo dagli umani che lo occupano per i loro “sporchi comodi”.

In questo titolo, da 2 a 4 giocatori dai 13 anni in su, guideranno eserciti di piccioni guerrieri, scoiattoli ed altri animali che cercheranno di respingere tutte le nonnine, rovinare gli incontri delle coppiette di innamorati e le camminate di orribili uomini d’affari che si sono intrufolati nel nostro prezioso parco.

Il gioco si preannuncia come un titolo leggero, incredibilmente facile da imparare e con partite della durata di circa 20-30 minuti ciascuna.

Lo sviluppo di Pigeonpocalypse è iniziato 2 anni fa. L’idea è stata creata da Marek Matas, ma vari artisti esterni hanno partecipato alla progettazione delle carte e degli artwork, fino a raggiungere, a settembre 2018, la tanto agognata versione finale.

Il gioco sarà realizzato in collaborazione con il team di AdMagic e la pubblicazione della campagna Kickstarter per il suo finanziamento è prevista nelle prossime settimane.

Se volete rimanere aggiornati sul progetto vi consigliamo di seguire la pagina ufficiale di questo esilarante gioco di carte.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Potrebbe piacerti anche